Home > News su Android, tutte le novità > In rilascio la patch di Febbraio per il Samsung Galaxy A5 (2016)

In rilascio la patch di Febbraio per il Samsung Galaxy A5 (2016)

Samsung Galaxy A

Continua la lunga marcia di aggiornamento relativamente alla patch di sicurezza del mese di Febbraio per gli smartphone Samsung. Dopo quindi avervi parlato del Samsung Galaxy A3 (2016) e del Samsung Galaxy Note 4, vi comunichiamo che è incominciato ufficialmente in Europa il rilascio della patch per il Samsung Galaxy A5 (2016).

Per chi non lo sapesse, la patch del mese di Febbraio va a risolvere 50 falle di sicurezza presenti in precedenza all’interno del codice di Android (è una fra le più corpose degli ultimi mesi). Al momento il rilascio è partito dalla Germania ma non dovrebbe volerci molto perché Samsung lo estenda anche a tutti gli altri mercati del Vecchio Continente.

Samsung Galaxy A5 (2016) patch Febbraio

La patch di Febbraio non porta anche Nougat sul Samsung Galaxy A5 (2016)

Purtroppo il rilascio della patch di Febbraio sul Samsung Galaxy A5 (2016) non coincide con l’arrivo di Android 7.0 Nougat. Esso, stando alla roadmap di Samsung, dovrebbe arrivare intorno al mese di Luglio, motivo per cui il modding sembra l’unica strada immediata e percorribile per chi vuole usufruire dell’ultimissima versione di Android. 

Ovviamente l’installazione di ROM Custom e recovery Custom non farebbe altro che invalidare immediatamente la garanzia legale del produttore. Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare brevemente le caratteristiche di Samsung Galaxy A5 (2016) il quale, nonostante “l’età”, è ancora in grado di concorrere con la maggior parte degli smartphone di fascia media:

  • Display: diagonale da 5,2 pollici, risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel)
  • Processore: Exynos 7, octa-core da 1,6 GHz
  • RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 16 GB, espandibile tramite MicroSD
  • Fotocamera posteriore: 13 MP, con OIS
  • Fotocamera anteriore: 5 MP
  • Batteria: 2.900 mAh
  • Extra: sensore d’impronte digitali

VIA