Home > Recensioni Android > Stonex STX Ultra, uno smartphone made in Italy

Stonex STX Ultra, uno smartphone made in Italy

stonex stx ultra

stonex stx ultraL’azienda italiana Stonex, dopo il successo avuto grazie ai suoi precedenti smartphone STX e STX S ha deciso di lanciare questo suo nuovo dispositivo nel mercato mondiale della tecnologia. Stonex STX Ultra è uno smartphone dalle ottime prestazioni ed ha già raccolto molti consensi da quando è stato presentato. Una delle qualità migliori della Sony è quella di riuscire a creare dispositivi in grado di rispettare il giusto confronto tra qualità e prezzo. Vediamo insieme qualche caratteristica tecnica di  Stonex STX Ultra.

Il display di 5 pollici touch screen ha una risoluzione di 1280 x 720 con una gamma di colori pari a 16,7 milioni. Ottimo quindi per chi ama la fotografia. La batteria di 2000 mAh garantisce una buona autonomia, ma chi ne fa un utilizzo elevato dovrà comunque caricarlo ogni giorno.

Stonex STX ultra ha un sistema operativo Android 4.2.1 Jelly Bean e un processore quad core a 4×1,2 Ghz. La RAM interna è di 1 GB mentre la ROM (memoria interna) è di soli 4 GB, ma è possibile espanderla fino a 32 GB con la micro SD.

Questo smartphone pesa solo 144 grammi ed ha un altezza di 14,2 centimetri. Per lo scambio dati supporta sia il bluetooth che l’USB. Per la connessione internet invece abbiamo a disposizione la rete WiFi ed è incluso il GPS con moltissime mappe a disposizione.

La fotocamera doppia è di 8 megapixel anteriore e 2 megapixel posteriore e da la possibilità di effettuare video dinamici e dai colori ad alta risoluzione.

Stonex STX Ultra è uscito in commercio il 30 giugno ed è quindi possibile acquistarlo nei punti vendita specializzati di ogni città. Sono disponibili i modelli nero e bianco al prezzo di 299€ iva inclusa.