Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S23 Ultra, un unboxing ne svela il design prima del lancio

Samsung Galaxy S23 Ultra, un unboxing ne svela il design prima del lancio

Samsung Galaxy-S23-Ultra-unboxing-leak-2

La presentazione del Samsung Galaxy S23 è fissata per il 1° febbraio 2023. In vista di ciò, tuttavia, l’imminente ammiraglia del gigante coreano è stata quasi dettagliata in una pletora di fughe di notizie nelle ultime settimane. Con poco meno di una settimana rimasta a Samsung per annunciare ufficialmente la sua gamma di smartphone di punta del 2023, il flusso di fughe di notizie continua. Questa volta, qualcuno è riuscito a mettere le mani su un’unità di vendita al dettaglio del Samsung Galaxy S23 Ultra, pubblicando il suo video di unboxing insieme ad alcuni sample fotografici.

Il video di unboxing condiviso da Edwards Urbina su Twitter (ora rimosso dai social) è del Samsung Galaxy S23 Ultra in bianco, che le voci suggeriscono che Samsung commercializzerà come Cotton Flower. Non è chiaro come sia riuscito a mettere le mani sul dispositivo prima della sua disponibilità al dettaglio.

Il video mostra l’S23 Ultra con bordi dorati, che gli conferiscono un aspetto più premium. Puoi anche vedere chiaramente gli anelli della fotocamera posteriore del telefono, che sporgono un po’ dal corpo, in modo simile a iPhone 13 Pro e iPhone 14 Pro.

Sembra anche che Samsung abbia squadrato i bordi del Galaxy S23 Ultra rispetto all’S22 Ultra, il che dovrebbe renderlo più comodo da tenere. Lo slot per la S Pen continua a trovarsi sul lato sinistro del dispositivo mentre la scena principale spetta sempre all’eccellente display AMOLED super luminoso.

Samsung Galaxy S23 Ultra, prime foto zoom

Oltre al video di unboxing, Edwards ha condiviso alcuni scatti della fotocamera in condizioni di scarsa illuminazione dell’S23 Ultra. Dato che Twitter comprime tutte le foto caricate, è difficile giudicare la qualità dell’immagine. Ma dai campioni, sembra che la modalità notturna dell’S23 Ultra sarà davvero impressionante.

Anche gli scatti con lo zoom del telefono sembrano buoni a prima vista, con molti dettagli. Samsung non dovrebbe aver aggiornato la configurazione del teleobiettivo sull’S23 Ultra, quindi eventuali miglioramenti dovrebbero provenire dai miglioramenti dell’elaborazione.

Un’altra indiscrezioni legata al Samsung Galaxy S23 Ultra è arrivata dal famoso leaker Ice Universe (tramite Weibo), nella quale afferma che il telefono sarà in grado di registrare video bokeh in 4K 30fps, rispetto al limite di 1080p 30fps sull’S22 Ultra. Inoltre, il telefono di punta di Samsung del 2023 avrà una gestione termica relativamente buona per prestazioni sostenute. Questo è sempre stato un problema con i telefoni del gigante coreano, ma quest’anno potrebbe finalmente affrontare questa limitazione.