Home > News su Android, tutte le novità > Android 12 disponibile su OnePlus 5 via Custom ROM

Android 12 disponibile su OnePlus 5 via Custom ROM

Android 12

Il valzer delle Custom ROM basate sul nuovo sistema operativo Android 12 è iniziato. Dopo avervi parlato della disponibilità per lo Xiaomi Mi 9T Pro, adesso volgiamo l’attenzione a un altro smartphone molto popolare di qualche anno fa: OnePlus 5.

Lanciato a metà 2017, OnePlus 5 è ormai fuori dalla finestra degli aggiornamenti ufficiali ma ciò non ha messo in nessun caso i bastoni fra le ruote al suo aggiornamento “non ufficiale” grazie a una serie di appassionati. La nuova vetta per OnePlus 5 è, per l’appunto, una Custom ROM basata su Android 12.

Dalle segnalazioni dello sviluppatore sembra che, per la maggior parte, la ROM funzioni a dovere senza grossi bug o altro. Certo, si tratta pur sempre di una Custom ROM sviluppata in nemmeno 10 giorni dal rilascio del codice sorgente, per cui è normale che le prestazioni non siano al massimo. Lo stesso sviluppatore l’ha descritta come una versione alpha.

Per installare la ROM basata su Android 12 sul vostro OnePlus 5, vi servono il bootloader sbloccato e una recovery custom come la TWRP (cose che vanno ad invalidare la garanzia legale del produttore). Se avete questi requisiti, la guida passo passo all’installazione la trovate qui di seguito:

  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi (la nostra guida passo passo)
  • Scaricare le ROM in formato .zip e le Google Apps in formato .zip (opzionali)
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery (tasto di accensione più tasto volume su)
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare prima la ROM e poi le Google Apps
  • Eseguire il flash di persist_twrp.zip e successivamente della TWRP se la si vuole mantenere installata 
  • Riavviare (il primo avvio potrebbe richiedere più tempo)

SCELTI DA NOI PER TE