Home > Guide e tutorial per Android > Come effettuare un Nandroid Backup mediante la TWRP recovery

Come effettuare un Nandroid Backup mediante la TWRP recovery

Nandroid backup

Come sicuramente troverete in qualsiasi guida inerente al modding Android, il primo punto della procedura è quasi sempre legato all’effettuazione di un backup dei dati così da averli al sicuro nel caso in cui qualcosa non dovesse andare per il verso giusto. Forse non tutti sanno che il più potente mezzo per effettuare un backup del sistema, delle applicazioni e dei dati ad esse associate si trova all’interno della TWRP recovery.

Attraverso essa infatti possiamo fare una sorta di immagine completa del sistema da poter utilizzare sia nel caso di problemi che nel caso volessimo tornare alla ROM precedente. Ciò è particolarmente consigliato la prima volta che entrate nella TWRP recovery, ovvero quando avete a disposizione il firmware stock nello smartphone o nel tablet.

Nandroid-Backup-and-Restore

Questo tipo di backup viene chiamato Nandroid backup e per procedere basteranno solo alcuni semplici passaggi:

  • Spegnete il device e riavviatelo in modalità recovery;
  • Individuate e tappate sull’opzione backup;
  • Mettete le spunte su tutte le opzioni disponibili (potete anche fare il Nandroid Backup solo di alcune parti del sistema);
  • Effettuate uno swipe nella barra in basso per avviare il backup.

Per ripristinare in un secondo momento il Nandroid Backup appena effettuato, sarà necessario:

  • Riavviare lo smartphone o il tablet in modalità recovery;
  • tappare sull’opzione “Restore”;
  • selezionare la cartella in cui è presente il Nandroid Backup desiderato.

Ovviamente il backup che farete potrete anche copiarlo sul computer, così da avere due copie del backup.

FONTE

Il team di Androidblog non si assume alcuna responsabilità in caso di danni allo smartphone oppure ai dati in esso contenuti.

SCELTI DA NOI PER TE