Home > News su Android, tutte le novità > AVG: Facebook è l’applicazione che impatta maggiormente sulle performance

AVG: Facebook è l’applicazione che impatta maggiormente sulle performance

Nonostante sia una delle applicazioni più scaricate di sempre, non si può dire che Facebook sia la più ottimizzata. Secondo un recente rapporto di AVG, infatti, è l’applicazione che in media impatta maggiormente sulle performance, sul consumo di batteria e sul consumo di dati. Non che c’era bisogno del rapporto di AVG per capirlo però, avendo dei dati certi per le mani, ne abbiamo avuto la conferma.

AVG Facebook bad app

Come potete vedere da quest’immagine, Facebook è sempre entro le prime tre posizioni e raggiunge la vetta nell’impatto generale sulle performance. Come se non bastasse, anche Instagram fa capolino nella Top 5, facendo si che l’utilizzo di entrambe (in molti casi vengono utilizzate assieme), abbia un effetto devastante sullo smartphone.

Ricordiamo che dal punto di vista dei dati e dello storage occupato fisicamente, maggiore è il tempo che l’applicazione è stata installata e maggiori saranno questi valori. Questo in special modo quando parliamo di social network, dato che vi è un’interazione quotidiana con file multimediali. Il nostro consiglio è quello di pulire periodicamente la cache dell’applicazione.

Prima di lasciarvi, vi facciamo notare che anche un’altra popolare applicazione, ovvero Spotify, ha un impatto molto pesante sul nostro smartphone, sia dal punto di vista delle performance che dei dati usati in background.

VIA  FONTE