Home > News su Android, tutte le novità > CyanogenMod 14.1 disponibile per Moto G, Moto G 2015 e Asus ZenPad 8.0

CyanogenMod 14.1 disponibile per Moto G, Moto G 2015 e Asus ZenPad 8.0

CyanogenMod 14.1

Continua ancora il processo di espansione della compatibilità della nuova CyanogenMod 14.1 verso altri smartphone e tablet. Dopo avervi segnalato la sua disponibilità per il Nexus 7 2013 ed il Nexus 6, vi comunichiamo che gli ultimi ad essere stati aggiunti sono il Moto G, il Moto G 2015 e l’Asus ZenPad 8.0. Anche in questo caso si tratta di versioni nightly della CyanogenMod 14.1, per cui non molto stabili.

Esse tuttavia ci permettono di provare l’esperienza d’uso di Android 7.1 Nougat su smartphone che non verranno più aggiornati, come ad esempio il primo Moto G. Per questo motivo crediamo che il rilascio di queste ROM custom sia interessante soprattutto per gli smartphone o di fascia bassa oppure che sono sul mercato ormai da qualche anno.

Nel caso foste interessati al download ed all’installazione della CyanogenMod 14.1 sugli smartphone e sul tablet prima citati, vi basterà seguire la seguente procedura (richiede la TWRP recovery). Ricordiamo comunque che le Google Apps non sono comprese e, nel caso, devono essere flashate a parte:

  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi (qui la nostra guida)
  • Scaricare la ROM in formato .zip (Moto G, Moto G 2015, Asus ZenPad 8.0) e le Google Apps in formato .zip
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare prima la ROM e poi le Google Apps
  • Riavviare