Home > Accessori > Xiaomi Mi Band 1S, smartband con sensore per il battito cardiaco

Xiaomi Mi Band 1S, smartband con sensore per il battito cardiaco

Xiaomi Mi Band 1S è la nuova smartband del produttore cinese nonché l’erede per eccellenza della prima Mi Band che tanto successo ha riscosso nei vari mercati di tutto il mondo. E proprio questa nuova generazione del wearable è finita tra le mani della NCC (National Communication Commission), l’ente certificatore di Taiwan.

Grazie a questa visita Xiaomi Mi Band 1S inizia a rendere noto il suo aspetto estetico e va quindi a confermare ancora una volta l’assenza di uno schermo apposito: per utilizzare l’indossabile da cima a fondo, proprio come avviene con la generazione attuale, occorrerà utilizzare il display del dispositivo collegato. La somiglianza con l’attuale Mi Band è perciò evidente, ma alcune differenze non mancano di certo.

La più sostanziale ha a che fare con la presenza di un sensore per il monitoraggio del battito cardiaco, in maniera tale che l’utente che ne farà uso potrà trovare nella Mi Band 1S una smartband più completa e non esclusivamente adibita al solo monitoraggio dell’attività fisica.

Interessante è altresì la presenza di piccoli connettori posti su un lato che permetteranno la ricarica del dispositivo, così come da guardare con ammirazione è la possibilità di personalizzazione interna alla Mi Band 1S (anche in questo caso troveremo la possibilità di sganciarne l’apparecchio e di inserirlo in bracciali diversi).

Insomma, la certificazione è stata ottenuta: il via libera per la commercializzazione è attesa a breve!

via