Home > Accessori > Android Wear: arriva un maxi update con supporto al Wifi e nuove gesture

Android Wear: arriva un maxi update con supporto al Wifi e nuove gesture

Lo si attendeva per la fine del 2014 ma sono stati necessari mesi aggiuntivi e nuovi smartwatch dotati di piattaforme concorrenti che offrono più funzionalità per portare Google a rilasciare un maxi update per la piattaforma Android Wear .

alwayson_500

La prima novità è “Always-on screen, always-on apps“. In pratica, ora gli smartwatch Android Wear potranno rimanere sempre con il display acceso anche quando si utilizzano le applicazioni. Ovviamente è stato inserito un accorgimento per l’autonomia per evitare che la già scarsa durata della batteria di questi smartwatch ne risenta ulteriormente.

La seconda novità è il supporto alla connettività Wifi che permetterà di lasciare il telefono a casa agganciato ad una rete dati per inoltrare le notifiche allo smartwatch collegato ad un hotspot Wifi. Grazie alla connettività Wifi, inoltre, potete ritrovare il vostro smartwatch.

wristgesture_500

La terza novità riguarda nuove gesture che come vedete dall’immagine qui sopra permettono di scorrere le notifiche semplicemente girando il polso. Funzionalità che può rivelarsi davvero molto comoda.

apps_people_actions_250x250 (4)

Le gesture non serviranno solo a leggere velocemente le notifiche ma anche ad eseguire applicazioni come vedete nella gif qui sopra: con uno swype si aprono le app, con due si accede ai contatti, con tre si arriva alla lista delle operazioni disponibili

quick2_emoji_reply_blog

Una novità interessante è la possibilità di disegnare emoji a mano libera. Il sistema riconoscerà automaticamente la “faccina” che avevate in mente e la invierà tramite messaggio.

Questi aggiornamenti arriveranno prima su LG G Watch Urbane e poi a seguire sugli altri smartwatch Android Wear nelle prossime settimane.

Via