Home > News su Android, tutte le novità > Sony: gli ultimi rumors e le novità in arrivo al CES

Sony: gli ultimi rumors e le novità in arrivo al CES

sony-logo

Il portale cinese Digi-Wo sostiene di essere in possesso di alcune informazioni riguardanti i prossimi dispositivi di punta di Sony Mobile. I due device in questione sono i nomi in codice “Sirius” e “Canopus” e sembra che entrambi possano essere rilasciati nella prima metà del 2014.

Sirius dovrebbe montare un display da 5,2 pollici e processore Snapdragon 800, non mancherebbe neanche il supporto alle reti 4G. Lo smartphone potrebbe essere annunciato tra qualche giorno in occasione del CES di Las Vegas.

Sony_Logo_395-630x346

Il secondo dispositivo, noto come Canopus, dovrebbe utilizzare uno schermo leggermente più piccolo, pari a 5 pollici, e processore Snapdragon 800 o più probabilmente uno Snapdragon 805. Canopus dovrebbe essere rilasciato all’inizio di maggio. Sempre Digi-Wo riporta che sarà disponibile anche una versione “no mobile” di quest’ultimo terminale, il che indurrebbe a pensare che Sony voglia proporlo anche come semplice media player. 

Al momento non ci sono informazioni circa la risoluzione dei display utilizzati su questi device, ma su almeno uno di loro, probabilmente il Canopus, verrà utilizzato un display 2K, caratteristica su cui quasi tutti i produttori stanno optando per i loro prodotti di punta.

sony_xperia_z1f

Sony al CES presenterà tanti altri dispositivi, ad esempio si attende l’annuncio della versione internazionale dello Z1f meglio noto come Z1 mini, ma potrebbero esserci anche altre sorprese.

Infatti, di recente la FCC ha approvato un dispositivo indicato come SWR10 BT Wrist Notifier, dotato di bluetooth e NFC, che potrebbe rivelarsi essere il Sony SmartWatch 3. La compagnia giapponese, con l’annuncio del suo nuovo dispositivo indossabile, anticiperebbe la presentazione del Samsung Galaxy Gear 2 previsto per il MWC di Barcellona nel mese di febbraio. Sempre in occasione del CES Sony dovrebbe introdurre un adattatore che permetterà di utilizzare i particolari prodotti QX10 e QX100 anche sul phablet Xperia Z Ultra.

Xperia-Z-Ultra-QX10-QX100-case

Fonte