Home > Smartphone Android > Nokia Android: il progetto Normandy è stato smentito

Nokia Android: il progetto Normandy è stato smentito

nokia_android_normandy

Appena qualche giorno fa vi abbiamo parlato del progetto con nome in codice Normandy, che riguardava un possibile smartphone Nokia Android in uscita per il 2014, ma proprio nelle ultime ora la notizia è stata smentita in via ufficiale.

Probabilmente in molti ci speravate, ma ci dispiace deludere le vostre aspettative e, infatti, siamo costretti ad informarvi che il connubio Nokia Android – come avrebbe detto Don Abbondio, nel romanzo de I promessi sposi – non s’ha da fare.

nokia_android_normandy

Nokia Android Normandy: la smentita ufficiale

A comunicarlo è la stessa azienda finlandese, attraverso le parole di uno dei suoi designer, Peter Skillman, il quale ha affermato di aver lavorato per diverso tempo ad un’interfaccia utente rivista del sistema operativo del robottino verde Android per i loro nuovi dispositivi Nokia, tra i quali il Normandy, ma alla fine la casa produttrice ha scelto di abbandonare del tutto il progetto.

Stando alle parole di Peter Skillman, Microsoft non avrebbe interferito in alcun modo su tale decisione, piuttosto la stessa Nokia si sarebbe resa conto che da sola non disponeva delle risorse necessarie per portare avanti tale progetto, preferendo impiegare e concentrare le proprie risorse in altri piani sempre in ambito Windows Phone e dispositivi indossabili.

Per quanto ci riguarda, parlandovi con sincerità, anche a noi dispiace molto della smentita di una possibile uscita di uno smartphone Nokia Android, non tanto perché non ci siano dispositivi validi o produttori affidabili a riguardo, piuttosto perché Nokia, negli anni passati, è stata una delle più importanti realtà  europee del settore internazionale della telefonia mobile.

Inoltre, anche per la cura e la particolarità che pone nel design e nella qualità costruttiva dei propri dispositivi, offrendoci scocche con stili che si differenziano da tanti altri prodotti attualmente disponibili.

Infine anche perché l’azienda finlandese ha avuto una grande tradizione nel nostro Paese e ci avrebbe incuriosito molto vedere  un dispositivo Nokia Android, insieme ad applicazioni esclusive unite allo stile caratteristico del gruppo. E voi, cari lettori, siete rimasti delusi di questa smentita?

Via