Home > Guide e tutorial per Android > Come Registrare Lo Schermo Su Android 4.4 KitKat

Come Registrare Lo Schermo Su Android 4.4 KitKat

Tra le innumerevoli novità che Google ha introdotto con l’arrivo di Android 4.4 KitKat, vi è da ricordare senza dubbio la possibilità di registrare le azioni che compiamo sul nostro dispositivo (uno screen recording, in pratica). Ovviamente questa possibilità è stata introdotta solo a livello di codice, ma Google non ha abilitato esplicitamente questa funzione che è dunque accessibile solo a livelli di comandi ADB.

Immagine

La guida è molto semplice e con un po’ di pazienza anche gli utenti meno esperti potranno riuscire in quella che potrebbe sembrare un’impresa faraonica, alla sola lettura di ADB e dei comandi da digitare.

  • Il passo fondamentale è quello di installare i driver USB del nostro smartphone o tablet aggiornato ad Android 4.4.
  • Abilitiamo il Debug USB dalle Opzioni Sviluppatore nel menu impostazioni  e colleghiamo il nostro dispositivo via cavo usb al computer (qualora non fosse abilitato, accedete nelle impostazioni, info sul telefono, e cliccate diverse volte sul numero di build).
  • Scarichiamo dal computer il seguente file ADB.rar (Link) ed estraiamolo
  • Dall’archivio appena estratto avviamo il filec cmd.exe
  • Digitiamo il seguente comando adb devices e, se sotto List of devices attached appariranno una serie di numeri su una riga, il nostro dispositivo è stato riconosciuto correttamente. In caso contrario, proviamo a reinstallare i Driver USB o a cambiare porta USB
  • Per avviare la registrazione ditigiamo il seguente comando adb shell screenrecord /sdcard/example.mp4 (è possibile sostituir example con il nome che vogliamo dare alla nostra registrazione, ma attenzione a lasciare .mp4 in quanto è l’estensione del file).
  • Dopo aver digitato il comando, partirà la registrazione. Per interromperla, non dovremo fare altro che premere sulla tastiera CTRL+C sempre dalla stessa finestra dalla quale abbiamo dato il comando per la registrazione

Al termine della registrazione, il file verrà salvato nella memoria del nostro dispositivo con il nome indicato nel comando per il lancio della registrazione.La procedura sopra descritta è da intendersi funzionante solo su dispositivi che hanno ricevuto l’aggiornamento ad Android 4.4 KitKat (non importa se ufficiale o tramite Custom Rom).

Qui di seguito potete vedere un esempio di registrazione effettuato con la procedura sopra descritta.

Si ringrazia Salvatore Foderaro per i pacchetti ADB. 

SCELTI DA NOI PER TE