Home > Guide e tutorial per Android > Come creare email usa e getta (alias) con SimpleLogin

Come creare email usa e getta (alias) con SimpleLogin

SimpleLogin

In questa guida vi mostriamo come utilizzare SimpleLogin, servizio che mette a disposizione la creazione di email usa e getta, ovvero alias, da utilizzare in maniera univoca negli account online.

Il numero di servizi online a cui si è abbonati cresce di giorno in giorno e la mail rappresenta l’unico punto di contatto in termini di credenziali (la password dovrebbe essere univoca per ognuno di essi). Tuttavia sarebbe saggio avere anche una email univoca per ognuno dei servizi. Creare un account Google, Microsoft o ProtonMail non è certo l’ideale, anche perché la gestione non sarebbe ottimale. Ed è qui che entrano in gioco gli alias, ovvero email usa e getta generate e collegate tutte alla email principale. 

Cos’è SimpleLogin e perché usare un alias è importante

Basato su tecnologia open source, SimpleLogin è il servizio maggiormente consigliato per la creazione di alias da utilizzare online. La versione base è offerta gratuitamente mentre per alcune caratteristiche avanzate è necessario abbonarsi al modello a pagamento (30 euro l’anno).

  • Utilizza alias: crea/modifica/elimina e abilita/disabilita un alias.
  • Gestisci contatti: crea contatti per inviare e-mail dai tuoi alias.
  • Coordinare caselle di posta: crea/elimina/imposta come predefinita una casella di posta.
  • Condividi estensione: crea alias senza uscire dal browser.
  • Accesso sicuro con l’autenticazione a due fattori (2FA).
  • Supporto self-hosted: puoi utilizzare questa applicazione con la tua istanza SimpleLogin.

L’utilizzo degli alias è fondamentale per la propria privacy online: invece di far sapere a tutti gli account la propria email principale, è possibile fornire un indirizzo email alias che poi, grazie a SimpleLogin, inoltra tutta le email ricevute alla casella di posta principale.

SimpleLogin alias

Un alias non solo può ricevere e-mail, ma può anche inviare e-mail. Un alias è un indirizzo email completo. Inoltre, le email vengono crittografate con la chiave PGP prima di essere inoltrate alla casella di posta. Solo il proprietario dell’account può quindi decifrare queste email. 

L’esempio più quotidiano prevede la creazione di un account SimpleLogin utilizzando la propria Gmail o Hotmail. Dopo di che, è possibile iniziare a creare alias (fino a 15 nella versione gratuita) da utilizzare al volo. Come se non bastasse, non solo la creazione di un alias può avvenire in nemmeno 5 secondi ma anche la sua cancellazione (cosa utile nel caso non si utilizza più il servizio per cui si è utilizzato).

Download e utilizzo di SimpleLogin

SimpleLogin è un servizio disponibile praticamente su tutte le piattaforme: dagli smartphone attraverso le app per Android e iOS (anche su F-Droid) alle estensioni per i principali browser web. Nel nostro caso, consigliamo di utilizzare inizialmente l’app per smartphone in quanto più semplice da gestire.

SimpleLogin | Anti-spam
SimpleLogin | Anti-spam
Developer: Simple Login
Price: Free

Una volta installata l’applicazione, è necessario creare un account gratuito utilizzando l’email a cui si vuole vengano inoltrate quelle degli alias (e magari non una password poco sicura).

Fatto ciò, la schermata principale di SimpleLogin racchiude tutti gli alias che sono stati creati (inizialmente sarà presente solo quello demo dell’app). Per creare un nuovo alias, è sufficiente cliccare sull’icona in alto a destra (quella al cento) e poi selezionare “by random words”. Questo porterà alla creazione di un indirizzo email alias composto da parole casuali della lingua inglese.

Nella versione gratuita del servizio il dominio utilizzato sarà quello di @aleeas mentre nella versione in abbonamento è possibile scegliere un proprio dominio preferito.

Nelle impostazioni dell’app, consigliamo vivamente di abilitare la l’autenticazione in 2 fattori (2FA) insieme con la verifica biometrica tramite impronta digitale, così da avere un ulteriore livello di sicurezza.