Home > Giochi Android > Google Stadia e GeForce NOW arrivano sulle Samsung Smart TV 2022

Google Stadia e GeForce NOW arrivano sulle Samsung Smart TV 2022

Samsung microLED CES 2022

Il cloud gaming sta permeando sempre di più gli smartphone, i tablet e le Smart TV. Samsung ha aperto il CES 2022 annunciando la sua ultima generazione di Smart TV della serie Neo QLED e The Frame. Oltre a una miriade di miglioramenti della qualità dell’immagine e del suono, la società farà debuttare il Samsung Gaming Hub su questi nuovi televisori con supporto per tre servizi di streaming di giochi: GeForce Now di Nvidia, Google Stadia e Utomik.

Samsung Smart TV 2022 Tizen OS Gaming Hub

La notevole omissione da questo elenco è Xbox Cloud Gaming di Microsoft, ma non preoccupatevi poiché Samsung afferma che questo è “solo l’inizio” e il supporto per più servizi verrà aggiunto durante l’anno.

Come confermato a The Verge, Samsung supporterà questi servizi di gioco tramite il nuovo Gaming Hub e le app Google Stadia o GeForce Now non saranno preinstallate sui televisori. È interessante notare che l’hub non sarà limitato solo ai servizi di cloud gaming. Invece, includerà anche console di gioco collegate alla TV tramite HDMI come PlayStation 5 e Nintendo Switch con funzioni specifiche. Inoltre, i televisori presenteranno il supporto passthrough per i controller Xbox e PlayStation e gli utenti saranno apparentemente in grado di utilizzarli anche con i servizi di cloud gaming.

Per offrire un’esperienza di gioco completa, l’hub fornirà inoltre agli utenti l’accesso a YouTube Gaming e ai loro streamer preferiti. Ci sarà inoltre un marketplace da cui gli utenti potranno acquistare giochi (e per qualche motivo, anche NFT).

Il nuovo Gaming Hub sarà disponibile su alcuni televisori Samsung 2022 entro la fine dell’anno. Non è chiaro se l’azienda porterà questa funzionalità sui suoi vecchi televisori o meno. Altri dettagli come la qualità dell’immagine, la risoluzione e la qualità audio per i servizi di cloud gaming devono ancora essere rivelati, con Samsung che prevede di annunciare questi dettagli più vicino al lancio effettivo dell’hub entro la fine dell’anno.

Google Stadia è già disponibile su alcune Android TV. Tuttavia, il servizio di gioco manca dai televisori Samsung poiché funzionano su Tizen OS. Con il debutto del Gaming Hub, questo non sarà più un problema. LG ha fatto qualcosa di simile per i suoi televisori con webOS lanciando un’app Stadia dedicata per loro l’anno scorso.

VIA