Home > News su Android, tutte le novità > Nexus: anche su questi smartphone è possibile aggirare la FRP

Nexus: anche su questi smartphone è possibile aggirare la FRP

Nexus

Dopo la notizia che vi abbiamo riportato ieri, ovvero come bypassare la Factory Reset Protection su un terminale LG (qui il nostro articolo dedicato), oggi abbiamo scoperto che LG G4 non è l’unico smartphone a soffrire di questo problema: ci sono anche gli smartphone Nexus di Google.

Più precisamente i terminali in questione sono Nexus 4, 5, 5X, 6 e 6P, mentre la fonte che ha trovato questo problema è la stessa della scorsa volta, ovvero RootJunky. Il procedimento per aggirare la Factory Reset Protection non è lo stesso di LG G4, ma potrete vedere tutte le operazioni nel video qui di seguito.

Anche sugli smartphone Nexus è possibile aggirare la Factory Reset Protection

Per chi non sapesse che cosa sia la FRP, si tratta di una protezione offerta a tutti gli utenti Android qualora si sia perso oppure sia stato rubato il proprio smartphone. Permette infatti di bloccarlo e di rimuovere tutti i dati al suo interno. Il problema è che questa protezione ha una falla che permette di aggirarla.

In questo modo, qualora lo smartphone vi sia stato rubato, sarà possibile accedere all’interno del device con le credenziali del proprietario. Visto che gli smartphone LG, a quanto pare, non sono gli unici a soffrire di questo problema, ci auguriamo che a breve Google trovi un modo per risolverlo, in modo tale da offrire a tutti i propri utenti il giusto grado di sicurezza.

Via