Home > News su Android, tutte le novità > Cyanogen e OnePlus: il divorzio è ufficiale

Cyanogen e OnePlus: il divorzio è ufficiale

Ripristino OnePlus One

E’ stata una delle collaborazioni più significative per il mondo Android degli ultimi 2 anni ma purtroppo, come per ogni cosa, è destinata a finire. Stiamo parlando della partnership fra Cyanogen e OnePlus. Durante l’evento Global Mobile Internet Conference di Pechino, Kirt McMaster e Steve Kondik hanno rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti quest’accordo fra le due società.

Le dichiarazioni in questione sono molto forti e sottolineano come OnePlus senza Cyanogen non avrebbe ottenuto tutto il successo che ha avuto:

Questa sarà probabilmente l’ultima occasione dove sentirete parlare di questa partnership – riferisce Kondik durante l’evento.

Senza Cyanogen, OnePlus avrebbe venduto come un dispositivo per i mercati internazionali,” “Quello che voglio dire è che hanno tirato su il loro marchio solo grazie al brand Cyanogen.” Kirt McMaster

Ricordiamo che il team di sviluppo Cyanogen ha molti progetti in fase di sviluppo: dalla collaborazione con altri importanti produttori ad un progetto del tutto top secret di cui abbiamo visto appena una sola immagine (Cyanogen lavora ad un progetto top secret (foto)), così come OnePlus ha già avuto modo di rimpiazzare il software Cyanogen con la propria OxygenOS (OnePlus rende disponibile la OxygenOS ufficialmente).

Il successo andrà avanti oppure terminerà per OnePlus dopo questa scissione? Lo scopriremo solo in futuro.

VIA