Home > News su Android, tutte le novità > SwipeUpToSleep: modulo Xposed per mettere in stand-by lo smartphone

SwipeUpToSleep: modulo Xposed per mettere in stand-by lo smartphone

Tra le feature che molti produttori stanno implementando sempre più nei loro modelli troviamo senza dubbio il doppio tap per mettere in stand-by lo smartphone. Questa semplice gesture ci risparmia la scomodità di andare a raggiungere il tasto fisico preposto a questa operazione che, soprattutto negli smartphone dalle dimensioni più generose, è abbastanza scomodo da premere.

Ciò che vi presentiamo oggi tuttavia è un modo ancora più semplice per mettere in stand-by lo smartphone. Si tratta di un modulo Xposed chiamato SwipeUpToSleep e, così come si evince chiaramente dal nome, permette di spegnere lo smartphone attraverso uno swipe verso l’alto.

Un lato negativo di questo modulo SwipeUpToSleep potrebbe essere rappresentato dalla perdita delle funzionalità di Google Now. Come sapete, l’assistente di Google si attiva con uno swipe verso l’alto partendo dalla barra di navigazione. Ebbene, lo sviluppatore ha pensato anche a questo e, attraverso un’impostazione, permette di spegnere lo smartphone con la pressione prolungata del tasto home.

Un altro dubbio che ci sorge è il funzionamento di questo modulo SwipeUpToSleep negli smartphone dotati di tasti fisici. In quel caso, lo swipe dal basso funzionerà lo stesso? 

Lo sviluppatore che lo ha pubblicato ha assicurato che funziona con tutti gli smartphone con Android 4.0.3 o versioni successive anche se ha potuto testarlo solamente su un HTC One E8.

Per maggiori informazioni, potete collegarvi al thread dedicato su XDA.