Home > Guide e tutorial per Android > Come disabilitare le applicazioni preinstallate sul Samsung Galaxy S6

Come disabilitare le applicazioni preinstallate sul Samsung Galaxy S6

Storage libero Samsung Galaxy S6

Per via della personalizzazione software dei vari produttori, alle volte ci ritroviamo ad avere applicazioni gemelle che fanno le stesse cose. Ad esempio, la maggior parte dei produttori che personalizza l’interfaccia grafica degli smartphone, inserisce l’applicazione dei messaggi, l’applicazione del calendario, l’applicazione delle note, ecc. Molti utenti, però, preferiscono utilizzare app di terze parti oppure le Google Apps.

In questa guida vi spiegheremo come disattivare e quindi nascondere le applicazioni proprietarie che non volete utilizzare sia sul Samsung Galaxy S6 che sul Samsung Galaxy S6 edge. Avendo la stessa UI, la procedura è la medesima:

  • Accedete alle impostazioni generali dello smartphone;
  • Individuate e tappate sul menu “Applicazioni”;
  • Scrollate i vari tab fino a raggiungere “Tutte”;
  • A questo punto, tappate sull’applicazione che volete nascondere e, dal menu successivo che si apre, tappate su “Disattiva”.

In questo modo, tutte le applicazioni disattivate verranno nascoste dalla home screen e dall’app drawer, non consumeranno dati in backgroud e non consumeranno neanche batteria. Ricordate però che esse non sono state disinstallate, per cui la memoria occupata rimane sempre la stessa

Per poterle riattivare, basta recarsi nel menu delle applicazioni (step 2) ed effettuare uno scroll in più fino al tab “disattivate”. Tappando su un’applicazione, si avrà la possibilità di ri-attivarla.

Qui di seguito vi lasciamo un video di Cnet che spiega nel dettaglio come fare su un Samsung Galaxy S6.