Home > News su Android, tutte le novità > Huawei Mate X: in video uno speedtest 5G

Huawei Mate X: in video uno speedtest 5G

Huawei Mate X

Dopo che Huawei è stata inserita nella lista nera dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, il futuro dello smartphone flessibile Huawei Mate X è diventato molto meno chiaro. Il mese scorso, Google ha rimosso Mate X e Huawei P30 Pro dal sito Web Android.com e Huawei ha accelerato il processo di sviluppo del sistema operativo Oak OS o Ark OS.

Al di là però del futuro più o meno roseo degli smartphone Huawei con Android, un dirigente dell’azienda cinese ha mostrato in video il nuovo Huawei Mate X mentre esegue uno speed test sotto rete 5G.

La prossima generazione di connettività wireless offre una banda fino a dieci volte maggiore rispetto al 4G LTE. Il video del Mate X ha mostrato tutte quelle potenzialità apparentemente sotto la rete 5G di China Unicom.

Una volta che il 5G diventerà più diffuso nei prossimi anni, dovremmo vedere la comparsa di nuove aziende e servizi che sfruttano le più elevate velocità wireless. Il principale mercato che si aprirà sarà quello del game streaming e già Sony (con PlayStation Now), Google (con Google Stadia) e Microsoft (con il Project xCloud) che hanno gettato le basi per cercare di dominarlo.

Ricordiamo che quando Huawei Mate X è chiuso, ha uno schermo anteriore da 6,6 pollici con una risoluzione di 1.148 x 2.480 pixel; allo stesso tempo il display posteriore è da 6,4 pollici con la stessa risoluzione. Quando il dispositivo viene aperto, i due schermi diventano un tablet da 8 pollici quasi quadrato con una risoluzione di 2.200 x 2.480 pixel.

Il prezzo proposto per il telefono è di ben 2.600 dollari. 

VIA