Home > News su Android, tutte le novità > Samung Galaxy S9 mostrato da un paio di render CAD

Samung Galaxy S9 mostrato da un paio di render CAD

Il Samung Galaxy S9 sarà il prossimo top di gamma nella lineup del colosso coreano e, come capita spesso con i top di gamma, è protagonista di moltissime indiscrezioni. Pur conoscendo in linea generale il design dello smartphone e pur sapendo che dovrebbe venir presentato sul finire del mese di Febbraio, fino a ora non abbiamo mai avuto nessuna immagine che ci potesse confermare queste ipotesi. 

Nelle scorse ore però in rete sono state pubblicate un paio di immagini CAD che mostrerebbero sia la parte anteriore che quella posteriore del Samsung Galaxy S9. 

Assumendo che si tratti di immagini veritiere, le cornici sulla parte frontale verrebbero ancor più assottigliate, eliminando soprattutto quelle sul bordo inferiore. La curvatura laterale del display invece verrebbe mantenuta.

Posteriormente, invece, è presente sia la doppia fotocamera affiancata dal sensore del cardio frequenzimetro che il sensore di impronte digitali. Il posizionamento di quest’ultimo è centrale e decisamente più ergonomico rispetto a quanto fatto quest’anno sia sui Galaxy S8 che sui Galaxy Note 8.

Verrebbe quindi confermata l’indiscrezione secondo la quale Samsung non sarebbe arrivata a sviluppare al 100% le tecniche di implementazione del sensore di impronte digitali ottico posto al di sotto del display OLED, cosa che dovrebbe avvenire ormai con il Galaxy Note 9.

É bene sottolineare che non abbiamo alcuna sicurezza che queste due immagini si riferiscono effettivamente al progetto del Samsung Galaxy S9. A ogni modo, prima di lasciarvi vi vogliamo ricordare che l’inizio della produzione di massa dello smartphone è stata programmata per il mese di Dicembre, così da avere subito un buon numero di unità per sopperire alla grande domanda iniziale.



VIA