Home > News su Android, tutte le novità > Google Chrome su Android O sfrutta le icone adattive

Google Chrome su Android O sfrutta le icone adattive

Google Chrome per Android

Forse non tutti sanno che Google Chrome permette di salvare i propri siti preferiti con delle icone direttamente nella homescreen degli smartphone Android. Sistema particolarmente utile con le Progressive Web Apps, trova un ampio seguito anche per i siti web tradizionali. Con la seconda Developer Preview di Android O lanciata qualche giorno fa abbiamo avuto modo di notare che sono state apportate novità anche in questo senso.

I preferiti di Google Chrome ora hanno delle icone graficamente identiche alle altre

In particolare, stiamo parlando del supporto alle icone adattive. Creando un preferito all’interno della homescreen, non solo l’icona che verrà creata seguirà lo stile di tutte le altre (sul Pixel Launcher ad esempio sarà rotonda o nella Samsung Experience sarà stondata) ma questo accadrà anche con il logo e lo sfondo.

L’effetto migliore lo si ottiene impostando come preferiti quei siti dotati di un logo con sfondo trasparente, in quanto il background che si viene a creare nell’icona è del tutto bianco lasciando in risalto il logo.

Non si tratta certo di una novità che rivoluziona l’utilizzo di Google Chrome o di Android O ma è sicuramente una cosa in più che male non fa. Inoltre, questa novità non fa altro che allargare ancora di più la forbice relativamente al grado di personalizzazione che si può avere su Android o su iOS.

La versione stabile di Android O attesa in concomitanza con i nuovi Pixel Phone 

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che il rilascio della versione stabile di Android O è previsto in maniera contemporanea alla presentazione dei nuovi Google Pixel 2 e Google Pixel 2 XL, che dovrebbe avvenire in autunno in concomitanza con la presentazione del Samsung Galaxy Note 8 e dell’iPhone 8.

VIA