Home > Smartphone Android > Google Nexus: potrebbero essere sostituiti dalla gamma Android Silver

Google Nexus: potrebbero essere sostituiti dalla gamma Android Silver

La gamma Google Nexus potrebbe essere destinata a chiudere i battenti stando a quanto affermano nuove indiscrezioni. Non è certo la prima volta che si vociferano cambi epocali nella gamma di smartphone e tablet che rappresentano l’esperienza d’uso migliore nel campo Android. Tuttavia, questa volta pare che Google voglia sacrificare il brand Nexus a favore del programma Android Silver.

google-nexus-logo

La motivazione che spingerebbe Big G ad una scelta di questo tipo ha una logica schiacciante: i partner del programma Android Silver non sarebbero più terminali che puntano sul rapporto qualità/prezzo sacrificando alcune specifiche. Saranno top di gamma che sceglierà appositamente Google.

Android Silver non avrà molto a che fare con la gamma Google Play Edition in quanto questi dispositivi non dovrebbero essere venduti esclusivamente sul Play Store grazie a degli accordi esclusivi con gli operatori telefonici: distribuzione e marketing migliorerebbero drasticamente.

Il vantaggio sarà quello di fornire terminali top di gamma in cui le (spesso) inutili personalizzazioni software dei produttori dovrebbero essere eliminate a vantaggio delle tempistiche degli aggiornamenti ufficiali di sistema.

Questa è stata la strategia (vincente) di Motorola con i suoi terminali Moto G e Moto X. Non a caso la società americana acquistata di recente da Lenovo potrebbe essere la prima ad entrare nel programma Android Silver insieme ad LG, attualmente partner della gamma Nexus.

Via