Home > Smartphone Android > LG G3: confermato l’arrivo a Maggio

LG G3: confermato l’arrivo a Maggio

lg_g3_home_insert

In occasione della conferenza con gli investitori per la condivisione della nuova trimestrale, l’azienda coreana ha confermato che il suo nuovo phablet top di gamma, l’LG G3, sarà presto svelato.

lg_g3_home_insert

Precedenti indiscrezioni ci suggerivano la presentazione dell’LG G3 per il mese di Giugno e il rilascio nei negozi all’inizio di Luglio, ma in realtà il dispositivo potrebbe giungere sul mercato ancora prima, considerato che il produttore coreano, secondo quanto dichiarato durante la conferenza stampa, già per il secondo trimestre dell’anno prevede un fatturato reale grazie alle vendite del nuovo phablet.

Questo significa che l’LG G3 dovrebbe essere disponibile all’acquisto nei negozi entro il sesto mese dell’anno e, quindi, la presentazione ufficiale sarebbe anticipata per l’ormai imminente mese di Maggio.

LG G3: le presunte caratteristiche tecniche

lg_g3_insert

Non sappiamo ancora quali siano con certezza le caratteristiche tecniche al completo dell’LG G3, ma l’azienda coreana ha già anticipato che il phablet di nuova generazione avrà un display con diagonale da 5,5 pollici e risoluzione Quad HD pari a ben 2560 x 1440 pixel, così come abbiamo avuto modo di vedere nel concorrente Oppo Find 7.

Per quanto riguarda le restanti specifiche tecniche dell’LG G3, queste ultime rimangono, fino ad ora, solo oggetto di diversi rumors i quali ipotizzano la presenza di un processore quad core Qualcomm Snapdragon 800, supportato da 2 GB di memoria RAM, una fotocamera posteriore con sensore da 16 megapixel e sistema operativo Android 4.4.2 KitKat.

Altre peculiarità dell’LG G3 dovrebbero esseei i pulsanti fisici sul retro della scocca, così come già visto nell’LG G2, mentre le funzionalità software dovrebbero essere ulteriormente arricchite rispetto al predecessore.

L’LG G3, essendo un dispositivo top di gamma, sarà proposto ad un prezzo al pubblico che dovrebbe mantenersi in linea con quello dei dispositivi con i quali andrà a competere, ossia con il nuovo HTC One M8, il Samsung Galaxy S5 ed il Sony Xperia Z2.

Via