Home > News su Android, tutte le novità > Huawei Mate 50 Pro è il nuovo re di DxOMark con 149 punti

Huawei Mate 50 Pro è il nuovo re di DxOMark con 149 punti

Huawei Mate 50 Pro

L’ultimo Pixel 7 Pro di Google ha rivendicato il primo posto nella classifica di DxOMark solo di recente, condividendolo con Honor Magic4 Ultimate. Tuttavia, entrambi questi dispositivi sono stati ora detronizzati dal Huawei Mate 50 Pro, che ha finalmente fatto il suo debutto mondiale.

Huawei Mate 50 Pro ha ottenuto 149 punti nel test della fotocamera per smartphone di DxOMark grazie al suo nuovo sistema a tripla fotocamera da 50 MP + 64 MP + 13 MP potenziato con funzionalità come OIS, zoom ottico 3,5x e tecnologia ad apertura variabile. Pixel 7 Pro e Honor Magic4 Ultimate condividono attualmente il secondo posto con 147 punti ciascuno.

Secondo DxOMark, il Mate 50 Pro ha una riproduzione dei colori soggettivamente “piacevole” (con una buona illuminazione), bokeh “piacevole”, dettagli “buoni” anche ad alto ingrandimento, nonché autofocus efficiente e video “ben controllati” in termini di panoramica. La fotocamera è anche elogiata per avere un’ampia gamma dinamica sia in modalità foto che video.

Il test ha anche rivelato che il Mate 50 Pro presentava alcuni difetti di bilanciamento del bianco e, in alcune circostanze, la sua nuova elaborazione XMAGE AI è stata un po’ più lenta nell’acquisizione della scena. Queste piccole differenze, tuttavia, non sono state sufficienti per impedire a Huawei Mate 50 Pro di ricevere un punteggio totale finale di 149.

Le prestazioni della fotocamera di prima classe aggiungono sicuramente valore al Mate 50 Pro che manca sia di connettività 5G che di Google Play Services. Tuttavia, potrebbe ancora non giustificare il prezzo di € 1.199, che è considerevolmente più alto sia del Pixel 7 Pro che dell’Honor Magic4 Ultimate.

VIA