Home > News su Android, tutte le novità > Instagram, in arrivo la ripubblicazione dei post

Instagram, in arrivo la ripubblicazione dei post

Instagram

I repost, in un certo senso, sono sempre stati presenti su Instagram. Ma finora, non esiste un modo ufficiale per “ripubblicare” qualcosa. Puoi eseguire uno screenshot del post di qualcun altro, ritagliarlo e caricarlo come tuo oppure puoi utilizzare una delle tante app di ripubblicazione di terze parti. Ma per quanto riguarda una funzione di ripubblicazione ufficiale in Instagram, non abbiamo avuto niente di simile. O almeno, fino a ora.

La società di proprietà di Meta ha confermato a TechCrunch che l’app inizierà presto a testare una nuova funzionalità di ripubblicazione. In un’e-mail alla pubblicazione, un portavoce di Meta ha affermato che “stiamo esplorando la possibilità di ricondividere i post nei feed, in modo simile a come puoi ricondividerli nelle storie, in modo che le persone possano condividere ciò che risuona con loro, e quindi i creatori originali sono accreditati per il loro lavoro.” Ha anche aggiunto che “abbiamo in programma di testarlo presto con un piccolo numero di persone“.

Il test era stato precedentemente individuato da Matt Navarra, esperto di social media e ingegneria. Se la forma finale dei repost è qualcosa di simile a quella che ha trovato, i repost appariranno come una propria scheda separata sul profilo di un utente e presumibilmente verrebbero trattati in modo diverso nell’app dai post originali caricati automaticamente.

Avere una funzione di repost ufficiale eliminerà la necessità di utilizzare app di terze parti (e aumenterà ancora di più i contenuti disponibili e, quindi, le pubblicità)che sono in circolazione da anni e sono spesso pieni zeppi di odiosi annunci a schermo intero, quindi meno utenti devono scaricarli, meglio è per tutti.

TikTok ha recentemente aggiunto una funzione di “repost” che ti consente di ricondividere i video con i tuoi follower, ma non vengono visualizzati sul tuo profilo. È probabile che l’equivalente di Instagram funzioni in modo simile. Le app di repost di terze parti copiano l’immagine e la didascalia di un post e la ricaricano sul tuo profilo con una filigrana. Sembra che sarà meno invasivo di così.

VIA