Home > News su Android, tutte le novità > Amazon Drive chiuderà i battenti nel 2023

Amazon Drive chiuderà i battenti nel 2023

Amazon Drive

Amazon è molto più di una semplice destinazione per lo shopping in cui si può acquistare un nuovissimo forno a microonde: in realtà ha una sorta di ecosistema a sé stante con prodotti software e hardware che danno anche a artisti del calibro di Google e Microsoft una concorrenza ferrea. Ovviamente, non tutti vedono il successo grazie all’intensa e spietata competizione nelle rispettive categorie. Una di queste iniziative è un’applicazione di archiviazione cloud molto simile a Google Drive, non a caso chiamata Amazon Drive.

È probabile che non abbiate nemmeno sentito parlare di Amazon Drive fino a quando non l’abbiamo portato alla vostra attenzione. Se siete curiosi di trasferire i vostri file sul servizio, però, probabilmente è troppo tardi. Con un’e-mail inviata agli utenti, Amazon ha annunciato che il suo servizio di cloud storage non sarà più disponibile dal 31 dicembre 2023.

Amazon Drive è stato lanciato 11 anni fa come “servizio di archiviazione cloud sicuro per consentire ai clienti Amazon di eseguire il backup dei propri file” e compete con Google Drive, Microsoft OneDrive e Dropbox. I membri Prime continueranno a beneficiare di backup illimitati di foto e video a piena risoluzione fino a 5 GB per file su Amazon Photos. I non membri ricevono 5 GB di spazio di archiviazione per tutti gli usi.

Amazon afferma che questa mossa lo aiuterà a concentrare meglio i suoi sforzi su foto e archiviazione video con Amazon Photos. I contenuti multimediali esistenti degli utenti su Drive sono già stati salvati in Foto, dove l’azienda garantisce che saranno accessibili anche dopo la scadenza.

Per quanto riguarda tutto ciò che non è un’immagine o un video, i client dovranno scaricarli e spostarli o finiranno per perderli. Se siete utenti di Amazon Drive e riscontrate problemi durante il download dei file a causa dello spazio limitato o se avete troppi file, Amazon consiglia di utilizzare l’app Amazon Photos Desktop per il processo.

L’app Amazon Drive per Android e iOS verrà ritirata dai rispettivi app store il 31 ottobre. Non saranno consentiti nuovi caricamenti sui server a partire dal 31 gennaio 2023.

VIA