Home > News su Android, tutte le novità > Il Nothing Launcher disponibile al download per tutti sul Play Store

Il Nothing Launcher disponibile al download per tutti sul Play Store

Nothing Launcher

Il Nothing Launcher ha fatto il suo debutto il mese scorso. Inizialmente, la versione beta era disponibile solo per un numero selezionato di smartphone, vale a dire alcuni dispositivi Pixel, alcuni dispositivi OnePlus e le serie Galaxy S21 e Galaxy S22. Sembra che le cose siano cambiate, con la compatibilità del launcher che ora è stata estesa a tutti i dispositivi Android con Android 11 o versioni successive.

Ma cosa distingue il Nothing Launcher da tutti gli altri presenti sul Play Store? Al momento, è più un’anteprima di ciò che verrà. Si può controllare grafica e animazioni in maniera unica, insieme a ciò che Nothing chiama “Max Icons and Folders”. Queste due funzionalità offrono agli utenti la possibilità di ingrandire singole app o cartelle di app utilizzando un tap prolungato.

C’è anche un widget orologio e meteo, presentato nello stile a matrice di punti di Nothing. Infine, il launcher ha uno sfondo personalizzato e un collegamento per scaricare sfondi aggiuntivi e tre suonerie.

Se non avete mai sentito parlare di Nothing, l’azienda è stata fondata dall’ex co-fondatore di OnePlus, Carl Pei. I suoi sostenitori iniziali includevano artisti del calibro di Tony Fadell (il padre dell’iPod), il co-fondatore di Twitch, Kevin Lin, il CEO di Reddit, Steve Huffman e altri.

Meno di un anno dopo il suo debutto, l’azienda ha fatto debuttare con il suo primo prodotto, ovvero gli auricolari TWS Nothing ear (1). Gli auricolari sono unici nel loro design, creati in collaborazione con Teenage Engineering, ma si sono rivelati niente di speciale.

Nothing ha poi continuato la sua campagna annunciando il suo prossimo prodotto, il Nothing Phone (1), anche se non ha fornito alcuna informazione aggiuntiva. Non è chiaro esattamente che tipo di smartphone creerà l’azienda, ma sicuramente trarrà vantaggio della progettistica avuta dall’acquisizione del marchio Essential di Andy Rubin.

Ad ogni modo, per ora ci si deve accontentare del Nothing Launcher, il cui download gratuito lo potete effettuare dal seguente app box.

VIA