Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Exynos 2200: ecco le specifiche della CPU

Samsung Exynos 2200: ecco le specifiche della CPU

Samsung Exynos 2200 AMD

Il prossimo chipset di Samsung, l’Exynos 2200, è apparso nel databse di GeekBench da un po’ di tempo ormai. È apparso anche su GFXBench. Abbiamo quindi un’idea di come si comporta ma ora abbiamo una nuova raccolta di informazioni che rivela l’architettura della CPU insieme con le relative frequenze di clock.

Il leaker IceUniverse su Twitter ha rivelato la configurazione della CPU del prossimo chipset Exynos. Secondo lui il Samsung Exynos 2200 avrà tre cluster di CPU con una configurazione 1+3+4. Il core principale sarà il Cortex-X2 con clock a 2,9 GHz con tre core con clock a 2,8 GHz e quattro core ad alta efficienza che operano a 2,2 GHz. Non ci sono notizie sui core utilizzati nel secondo e nel terzo cluster, ma possiamo aspettarci che Samsung utilizzi i nuovi core Cortex-A710 e Cortex-A510 di ARM, tutti basati sulle istruzioni ARMv9.

Passando alla grafica, il Samsung Exynos 2200 verrà fornito con una GPU AMD basata sull’architettura RDNA2 e dotata di clock a 1250 MHz. Inoltre, questa configurazione sarà esclusiva del Galaxy S22 Ultra, mentre il Galaxy S22 e il Galaxy S22+ dovrebbero avere diverse configurazioni di CPU e GPU.

Il mese scorso, un leaker noto come Tron ha rivelato i risultati del benchmark di Exynos 2200 con GPU AMD mRDNA. Il chipset ha segnato 170,7 fps nel test Manhattan, 121,4 fps e 51,5 fps in Aztec normale e alto. Secondo quanto riferito, il chip Samsung ha registrato un notevole aumento rispetto al chipset Apple A14 Bionic anche se ormai la comparazione dovrebbe essere fatta con il chip A15 Bionic dei nuovi iPhone 13. Questi risultati sono stati registrati a giugno con il chip Exynos in esecuzione sui driver beta di sviluppo di AMD.

La GPU AMD con chipset Exynos 2200 è apparsa di recente su GeekBench, dandoci un’anteprima delle sue capacità. L’Exynos 2200 è riuscito a ottenere 1073 punti nei test delle prestazioni single-core mentre ha registrato un punteggio multi-core di 3389 punti. In tal caso, le prestazioni dell’Exynos 2200 erano leggermente migliori con il chipset Snapdragon 888 di Qualcomm.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE