Home > News su Android, tutte le novità > Huawei P50 e P50 Pro ufficiali: specifiche e prezzi

Huawei P50 e P50 Pro ufficiali: specifiche e prezzi

Huawei P50

Huawei ha presentato ufficialmente la nuova serie di smartphone P50. Pur trattandosi di top di gamma, a causa delle limitazioni imposte dagli USA nei confronti della società, sia Huawei P50 che Huawei P50 Pro arrivano con due grosse mancanze: niente supporto al 5G e nessun accesso ai Google Play Services.

A caratterizzare l’estetica di questi due smartphone è senza dubbio il modulo fotografico posteriore, volutamente molto grande.

Huawei P50 Pro

  • SoC:
    • Kirin 9000 (8 core, 1 x Cortex-A77@3.13 GHz + 3 x Cortex-A77@2.54 GHz + 4 x Cortex-A55@2.05 GHz) con GPU Mali-G78 24 core
    • Qualcomm Snapdragon 888 4G (8 core, 1 x Cortex-X1@2.84 GHz + 3 x Cortex-A78@2.42 GHz + 4 x Cortex-A55@1.8 GHz) con GPU Adreno 660
  • Schermo: OLED da 6,6 pollici OLED, FHD+, 2.700×1.228 pixel, 450 PPI, refresh rate 120Hz, 300Hz Touch Sampling, 1440Hz PWM Dimming
  • Memoria:
    • RAM: 8 GB o 12 GB
    • Storage interno: 128, 256 o 512 GB (espandibile tramite Nano Memory Card)
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 50 MP (f/1,8), registrazione video a 1080p e 960fps
    • Telefoto: 64 MP (f/3,5), zoom ottico 3.5x, zoom digitale 100x, OIS
    • B/N: 40 MP (f/1,6)
    • Ultra-wide: 13 MP (f/2,2)
  • Fotocamera anteriore: 13 MP
  • Batteria: 4.360 mAh, supporto alla ricarica rapida cablata a 66W e alla ricarica rapida wireless a 50W
  • Sensore d’impronte: integrato nel display
  • Audio: speaker stereo
  • Connettività: USB Type-C 3.1, Bluetooth 5.2, WiFi 6, NFC, GPS
  • Certificazioni: IP68
  • Sistema operativo: HarmonyOS 2.0
  • Colorazioni: Oro, bianco, nero, rosa, azzurro
  • Dimensioni: 158,8 × 72,8 × 8,5mm
  • Peso: 195 g

Oltre ai sensori ad altissima risoluzione, una fotocamera in bianco e nero ad ampia apertura e un teleobiettivo in stile periscopio con “zoom” 3,5x, Huawei ha anche raggruppato una serie di altre funzionalità hardware e software, come “HUAWEI XD Optics”, “XD Fusion Pro Image Engine” (che dovrebbe raddoppiare la luce catturata rispetto al P40 Pro) e “True-Chroma Shot”. La società rivendica una scienza e un’accuratezza del colore estremamente elevate, nonché prestazioni HDR migliorate e una fotocamera in bianco e nero veloce dedicata per aumentare la capacità di alterazione della luce in condizioni di scarsa illuminazione.

Ad alimentare il nuovo top di gamma ci pensano il SoC Kirin 9000 o lo Snapdragon 888 di Qualcomm anche se, come detto in precedenza, il modem 5G è stato spento. Non è chiaro se altri mercati potrebbero ottenere versioni diverse del telefono, ma le specifiche che Huawei ha pubblicato sul suo sito cinese attualmente rivendicano solo la connettività 4G e il comunicato stampa non menziona affatto la connettività 5G. Questa è una specie di grande omissione per un “fiore all’occhiello” nel 2021.

In termini di memoria, lo smartphone è disponibile nelle configurazioni 8 + 128 GB, 8 + 256 GB e 12 + 512 GB. La memoria di massa è espandibile anche se Huawei sta continuando la strada delle proprie NanoCard proprietarie al posto delle microSD.

Quando si tratta di software, Huawei ha puntato tutto su HarmonyOS 2, apparentemente il sistema operativo dell’azienda nato dalle menti degli ingegneri di Huawei in soli due anni, con comunicati stampa e schede tecniche che non fanno riferimento ad Android (nonostante molto del codice sia basato su quello AOSP).

Ad ogni modo, i pre-ordini di Huawei P50 Pro sono disponibili sin da oggi al prezzo di 5.988 yuan, ovvero circa 780 euro.

Huawei P50

  • SoC: Qualcomm Snapdragon 888 4G (8 core, 1 x Cortex-X1@2.84 GHz + 3 x Cortex-A78@2.42 GHz + 4 x Cortex-A55@1.8 GHz)
  • Schermo: OLED da 6,5 pollici OLED, FHD+, 2.700×1.224 pixel, 458 PPI, refresh rate 90 Hz, 300Hz Touch Sampling, 1440Hz PWM Dimming
  • Memoria:
    • RAM: 8 GB
    • Storage interno: 128 o 256 GB (espandibile tramite Nano Memory Card)
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 50 MP (f/1,8), registrazione video a 1080p e 960fps
    • Ultra-wide: 40 MP (f/1,6)
    • Telefoto: 12 MP (f/3,2), OIS
  • Fotocamera anteriore: 13 MP
  • Batteria: 4.100 mAh, supporto alla ricarica rapida cablata a 66W
  • Sensore d’impronte: integrato nel display
  • Audio: speaker stereo
  • Connettività: USB Type-C 3.1, Bluetooth 5.2, WiFi 6, NFC, GPS
  • Certificazioni: IP68
  • Sistema operativo: HarmonyOS 2.0
  • Colorazioni: Oro, bianco, nero
  • Dimensioni: 156,5 x 73,8 x 7,92 mm
  • Peso: 181 g

Il P50 non Pro è un piccolo passo indietro, rinunciando alla fotocamera con teleobiettivo a periscopio e accontentandosi “solo” dello Snapdragon 888. Secondo le specifiche pubblicate, ha anche una fotocamera leggermente più piccola e inferiore. Tuttavia, generalmente soddisfa altri standard di punta del 2021.

Lo smartphone è in pre-ordine da oggi in Cina al prezzo di 4.488 yuan, ovvero circa 585 euro.

SCELTI DA NOI PER TE