Home > News su Android, tutte le novità > L’app Speedtest si aggiorna con un nuovo test della qualità di streaming video supportata

L’app Speedtest si aggiorna con un nuovo test della qualità di streaming video supportata

Speedtest

Speedtest.net è il servizio (e l’applicazione) più utilizzato al mondo per verificare la qualità della propria linea internet e sfrutta una serie di server partner per stabilire quanti Mbps ci sono in download e in upload, così come quale sia il ping (il tempo necessario a una richiesta di arrivare al server e tornare indietro, cosa particolarmente utile nei servizi di cloud gaming). Con l’ultima versione dell’app Android, Speedtest ora mostra anche la qualità di streaming video che ci si può aspettare con la propria connessione.

A differenza del test predefinito dell’app che mostra una semplice interfaccia del misuratore della banda disponibile in download e in upload, questo nuovo “test video” trasmette diversi file video allo smartphone in pochi secondi.

Speedtest qualità video streaming

Controllerà prima il bitrate adattivo e tenterà, a seconda della connessione, di aumentare o diminuire la risoluzione. Una volta determinata una risoluzione massima, l’app mostrerà i risultati, insieme ai dispositivi corrispondenti per quell’impostazione. Ad esempio, il 4K avrà un bell’aspetto su qualsiasi dimensione del display, ma quando il segale di rete non è dei migliori restituendo come risultato solo 360p, l’app suggerisce di limitare lo streaming solo allo smartphone.

Non si tratta di una modifica rivoluzionaria, in quanto già prima era possibile approssimare, in base proprio alla banda disponibile in download, la qualità dello streaming di un determinato servizio online. 

Per poter usufruire del nuovo test video, è necessario scaricare l’ultima versione dell’app Speedtest. Qui di seguito vi lasciamo l’appbox che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Google Play Store:

Speedtest di Ookla
Speedtest di Ookla
Developer: Ookla
Price: Free

VIA