Home > News su Android, tutte le novità > LineageOS 15.1 disponibile per Nexus Player

LineageOS 15.1 disponibile per Nexus Player

Nexus Player

Come sicuramente saprete, lo sviluppo di Android P sta procedendo spedito ma nessun dispositivo della linea Nexus lo riceverà mai ufficialmente. Fortunatamente, però, i Nexus sono stati sempre gli smartphone, i tablet e i set-top-box preferiti dagli sviluppatori di terze parti. A questo proposito, vi segnaliamo che LineageOS 15.1 è disponibile ufficialmente per il Nexus Player.

Si tratta di una buona notizia dal momento che tende a confermare che lo sviluppo per il Nexus Player è ancora vivo. Tuttavia, considerando che esso ha già a disposizione Android TV aggiornato ad Oreo, non vi sono molte raccomandazioni nell’installare LineageOS 15.1.

Ad ogni modo, oltre al Nexus Player, altre novità riguardanti LineageOS riguardano la disponibilità della versione 14.1 per BQ Aquarius U e Lenovo P2. LineageoS 15.1 invece arriverà a breve per OnePlus One, Oppo Find 7s e Oppo Find 7a.

Nel caso foste interessati all’installazione di LineageOS 15.1 sul Nexus Player oppure di LineageOS 14.1 sugli altri due nuovi smartphone supportati, la procedura di flash è sempre la medesima e richiede sempre la TWRP recovery:

L’installazione della build Unofficial della LineageOS 15.1 è esattamente la stessa rispetto a quella di tutte le altre ROM AOSP:

  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi (qui la nostra guida)
  • Scaricare la ROM in formato .zip e le Google Apps in formato .zip 
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare prima la ROM e poi le Google Apps
  • Riavviare

Probabilmente non è questo il caso per via dell’età dei dispositivi interessati ma è bene sapere che la garanzia legale del vostro smartphone viene violata, per cui pensateci più di una volta prima di procedere.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE