Home > News su Android, tutte le novità > Google al lavoro su un’app telefonica flottante

Google al lavoro su un’app telefonica flottante

Nel momento in cui si riceve una telefonata e si inizia la conversazione, molto spesso succede che si ha la necessità di accedere, oltre al dialer telefonico, anche a determinate applicazioni dello smartphone quali i contatti o il calendario. Mentre alcune app del telefono proprietarie permettono di accedervi (quella di Huawei ad esempio), Google ha in mente qualcosa di diverso.

Come potete vedere dal seguente filmato, il colosso di Mountain View sta testando al momento una nuova funzionalità della propria app telefonica. In stile Facebook Messenger, una volta accettata la telefonata (o avviata), è possibile accedere a un’interfaccia flottante che permette, nello stesso tempo, di utilizzare lo smartphone in maniera normale in ogni suo aspetto.

Per accedere alla barra flottante, basta cliccare sul tasto home sia nel caso in cui si sia avviata una telefonata che se la si è ricevuta. Essa può essere riposizionata a seconda delle preferenze. Tra le varie opzioni vi sono l’attivazione del vivavoce, la chiusura della chiamata e la disattivazione del microfono.

Ogni aggiornamento di Google riguarda milioni di persone

Essendo pre-installata su tutti gli smartphone della linea Nexus, Pixel e Android One, si tratta di una novità di cui potranno beneficiare molti utenti. 

Al momento non è chiaro quando gli sviluppatori di Google decideranno di terminare il “beta test” e rilasciarla per tutti. 

In attesa di avere maggiori informazioni, vi vogliamo ricordare che la fotocamera dei Google Pixel è stata portata con successo sugli smartphone con Snapdragon 820, 821 e 835 e che Google Stamp è pronto ad arrivare su Android e iOS.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE