Home > News su Android, tutte le novità > Facebook Messenger e le pubblicità: purtroppo ci siamo

Facebook Messenger e le pubblicità: purtroppo ci siamo

Facebook Messenger pubblicità

Lo scorso Gennaio Facebook ha annunciato di aver iniziato una sorta di beta test con alcuni utenti selezionati per proporre delle pubblicità mirate all’interno della homescreen di Facebook Messenger.

Probabilmente tale test ha dato esito positivo, dal momento che gli sviluppatori si preparano a estendere il tutto a livello globale.

Chiaramente si tratta allo stesso tempo di una piccola noia per gli utenti normali ma di una grandissima opportunità sia per gli inserzionisti che per Facebook stessa, che andrà a monetizzare su un servizio che fino ad ora non ha portato alcun ricavo.

Categorie di annunci su Facebook Messenger

Stando all’articolo pubblicato dai responsabili di Facebook, le pubblicità in Messenger si divideranno in tre categorie:

  • Annunci di messaggistica – trovati nella scheda Home di Messenger. Quando le persone toccano un annuncio, verranno inviate, attraverso un link ipertestuale, alla destinazione scelta durante la creazione degli annunci. Questo può essere il tuo sito web o una diversa conversazione Messenger
  • Clicca su annunci di Messenger – sfrutta la natura personalizzata della messaggistica, guidando le persone a una conversazione dopo che interagiscono con l’annuncio su Facebook, Instagram o Messenger
  • Messaggi sponsorizzati – consente alle aziende di re-impegnarsi con persone che hanno avviato una conversazione con loro

Considerando che ancora gli inserzionisti pubblicitari sono pochi, fino alla fine del mese solo pochi utenti visualizzeranno gli annunci.

Tuttavia, man mano che passerà il tempo e che sempre nuovi inserzionisti sfrutteranno questa piattaforma, il tutto si espanderà abbastanza rapidamente.

C’è da dire che inizialmente le pubblicità saranno confinate alla sola Homescreen ma non escludiamo che in futuro esse possano “infiltrarsi” anche all’interno delle singole chat.

VIA  FONTE