Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus X si aggiorna alla versione OxygenOS 3.1.2 basata su Android 6.0 Marshmallow

OnePlus X si aggiorna alla versione OxygenOS 3.1.2 basata su Android 6.0 Marshmallow

Per la serie “meglio tardi che mai”, OnePlus ha avviato nelle scorse ore il rilascio della versione OxygenOS 3.1.2 basata su Android 6.0 Marshmallow per OnePlus X, smartphone che è stato un po’ trascurato dalla società cinese dopo il rilascio ufficiale ma che ora si prepara a ricevere la penultima versione del robottino verde.

Le novità sono diverse perché oltre a tutti i cambiamenti propri del passaggio da Lollipop a Marshmallow, troveremo in questo update le patch di sicurezza di ottobre e due nuove applicazioni dedicate alla galleria e alla musica.

Sono state aggiunte delle personalizzazioni per quanto riguarda lo slider delle notifiche e troveremo alcune novità grafiche alla Shelf UX, dove potremo aggiungere o rimuovere elementi a nostro piacimento semplicemente con una pressione prolungata. 

Tra le novità grafiche segnaliamo anche alcune modifiche al launcher tra cui un nuovo pack di icone e la possibilità di personalizzare la barra di ricerca di Google.

Ci sono già alcuni bug segnalati: le app Facebook e Facebook Messenger avranno bisogno dei permessi per l’archiviazione. Se non saranno forniti le app crasheranno quando si utilizzerà la fotocamera.

L’aggiornamento in questione è stato rilasciato via OTA ma come spesso accade potrebbe non arrivare immediatamente sul vostro smartphone. Per quanto riguarda gli utenti con le versioni 2.2.3, 3.1.0 e 3.1.1, essi possono aggiornare via OTA direttamente alla 3.1.2. 

Via

SCELTI DA NOI PER TE