Home > News su Android, tutte le novità > OnePlus X si aggiorna alla OxygenOS 3.1.1

OnePlus X si aggiorna alla OxygenOS 3.1.1

Qualche settimana è stato annunciato il rilascio di Android 6.0.1 Marshmallow  in versione beta per OnePlus X, ma l’update è stato poi ritirato. Se avete avuto modo di installarlo, riceverete l’aggiornamento OTA a breve. Per tutti gli altri la modalità di installazione è la stessa: ADB sideload. Nei commenti pubblicati sul forum ufficiale di OnePlus si è scoperto che l’installazione può essere fatta anche tramite TWRP. In ogni caso le informazioni tecniche le troverete sul sito ufficiale dove potrete scaricare la ROM.

Vediamo ora brevemente quali sono le novità introdotte all’interno di OxygenOS 3.1.1: innanzitutto sono state introdotte le patch di sicurezza di settembre (che ad esempio non sono ancora state rilasciate per OnePlus 3), poi ci sono stati dei miglioramenti alla funzionalità HDR durante la registrazione dei video, varie ottimizzazioni generali e la possibilità di spostare le app sulla microSD.

Abbiamo tenuto questa funzionalità per ultima nell’elenco perché essa figura sia nelle novità di versione che nella lista dei bug noti: pare, infatti, che lo spostamento di applicazioni dalla memoria interna alla microSD non sempre funzioni a dovere ed inoltre, la rimozione della microSD può causare dei crash sia alle applicazioni che all’intero smartphone.

Per maggiori informazioni e per il download del software beta potete fare riferimento a questo link.

Via

SCELTI DA NOI PER TE