Home > News su Android, tutte le novità > Alcuni Nexus 5X sono entrati in bootloop dopo l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat

Alcuni Nexus 5X sono entrati in bootloop dopo l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat

LG Nexus 5

L’attesa che vi è stata per Android 7.0 Nougat è stata veramente alta e gli utenti l’hanno dimostrato sia prima del rilascio che subito dopo, “prendendo d’assalto” i server di Google e scaricando in massa l’aggiornamento (ovviamente coloro che hanno un Nexus supportato). Purtroppo non tutti sono rimasti soddisfatti dall’aggiornamento. In particolare, alcuni possessori di un Nexus 5X si sono ritrovati con lo smartphone in bootloop.

Per chi non lo sapesse, il bootloop è lo stato dello smartphone in cui non riesce ad avviarsi e continua all’infinito i tentativi di boot. La cosa strana è che i Nexus 5X sono andati in bootloop dopo ore o addirittura giorni dall’aggiornamento.

Google non si è ancora espressa in maniera ufficiale ma qui di seguito vi riportiamo le parole di un dipendente che si occupa di gestire il Nexus Help Forum:

Siamo consapevoli che un piccolo numero di utenti sta sperimentando un problema bootloop sul Nexus 5X. Stiamo continuando a indagare sulla situazione, ma possiamo confermare che questo è strettamente un problema relativo all’hardware. Per quelli di voi che stanno vivendo questo, si prega di contattare il proprio rivenditore per opzioni di garanzia o riparazione.

Brutte notizie quindi per questi utenti che potrebbero non utilizzare più  il loro smartphone. Staremo a vedere se Google si pronuncerà in maniera ufficiale su questa vicenda.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE