Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy S6: una marea di feature nascoste attivabili tramite mod

Samsung Galaxy S6: una marea di feature nascoste attivabili tramite mod

A volte, per questioni legate alle leggi territoriali o semplicemente per accordi commerciali, alcuni produttori disabilitano funzionalità all’interno dei propri smartphone. Tuttavia, se prendiamo lo stesso smartphone ma di un altro mercato, possibilmente quelle feature sono presenti.

Facendo un giro sul forum di XDA, ci siamo imbattuti in un thread molto interessante riguardante il Samsung Galaxy S6 ed il Samsung Galaxy S6 edge. Sfruttando una serie di mod, è possibile abilitare tutte quelle funzionalità che sono disattivate nella maggior parte dei mercati. Stiamo parlando sia di funzionalità banali, come per esempio la possibilità di cambiare il suono dell’otturatore della fotocamera che di funzionalità serie ed importanti, come per esempio la possibilità di registrare le chiamate telefoniche (presente in Corea del Sud ma illegale nel nostro Paese).

Il rovescio della medaglia di queste mod è che occorrono necessariamente i permessi di root, il che vuol dire invalidare la garanzia legale del produttore, cosa non proprio consigliata in uno smartphone da oltre 700 euro, soprattutto se pensiamo quanto costoso sia sostituire una batteria o un display quando si è fuori garanzia (Samsung Galaxy S6 e S6 edge: sostituire la batteria sarà veramente costoso).

Per maggiori informazioni e per conoscere la lunga lista di feature attivabili, vi rimandiamo al forum di XDA.

SCELTI DA NOI PER TE