Home > Smartphone Android > Philips W6618: lo smartphone con batteria da 5300 mAh

Philips W6618: lo smartphone con batteria da 5300 mAh

Purtroppo il problema dell’autonomia di uno smartphone è da sempre al centro dell’attenzione. Nonostante l’hardware si stia evolvendo con consumi di energia sempre più ridotti, non si riesce mai ad arrivare oltre ai due giorni con una singola ricarica. Philips ha deciso di proporre uno smartphone che, a patto di rinunciare ad un pò di estetica, riesce a sopperire a questo problema.

Philips W6618: lo smartphone con batteria da 5300 mAh

Nelle scorse ore infatti, è stato presentato il nuovo Philips W6618, dotato di una batteria da 5.300 mAh. Si tratta quasi del doppio di capacità rispetto alle batterie degli altri smartphone ed in grado di rivaleggiare con alcuni tablet. A garantire un’autonomia elevata ci pensa poi un hardware non particolarmente energivoro. Parliamo infatti di un processore quad-core da 1.3GHz MediaTek, 1 GB di memoria RAM, schermo da 5″ con risoluzione qHD 960 x 540 pixel, 4GB di memoria interna espandibile e Android 4.2 Jelly Bean. Presente anche il supporto Dual SIM.

Come si può chiaramente vedere dalle immagini, la personalizzazione di Philips è quasi nulla, tranne l’inserimento di un browser proprietario affiancato a quello stock di Android (Chrome). Philips W6618 è stato lanciato ieri in Cina ad un prezzo di circa 200 euro. Da ciò che dichiara Philips, questo smartphone offre oltre 1600 ore di standby (più di due mesi) e sino a 33 ore di chiamata.

VIA