Home > Smartphone Android > HTC: ecco la tabella di marcia per gli update ad Android 4.3

HTC: ecco la tabella di marcia per gli update ad Android 4.3

htc-logo1-630x350

HTC è pronta a cambiare la propria immagine, vittima di un calo in negativo negli ultimi anni al punto da incidere negativamente sui bilanci a causa delle forti contrazioni nell’ambito vendite, ed a tal proposito le modifiche operate al settore marketing, impegnato nella pubblicizzazione dei suoi device con le campagna realizzare col contributo di Robert Downey Jr, e di quello di sviluppo, che ha dato vita alla serie One modificando interamente il processo lavorativo ed il design dei propri modelli, sono soltanto i primi passi di un cammino ancora lungo.

La nuova era del colosso taiwanese sarà maggiormente attenta agli update, un settore che da sempre delude le aspettative degli utenti i cui device sono da sempre abbandonati, ma finalmente HTC avrebbe compreso i vantaggi derivati dal lavoro di aggiornamento anche per i modelli datati, specifiche tecniche a parte, ed è per questo che ha delineato una roadmap per fornire a molti di questi l’ultima release ad Android 4.3, che però arriverà prima di tutto per gli HTC One ed il Droid DNA.

A svelarlo è stato Jason Mackenzie,  presidente delle vendite globali di HTC, che su Twitter ha comunicato i tempi ed i modelli iniziali con tweet che non sembra lasciare dubbi a riguardo: “Ci sono un sacco di domande sulla release 4.3 per One. Stiamo lavorando duramente per rilasciare la 4.3 negli Stati Uniti, Canada entro la fine di Settembre. Anche per il DNA “.

Si tratta di una notizia molto interessante e che stabilisce quindi anche dei tempi specifici per l’Europa, è infatti facile aspettarsi che questo update possa giungere specificamente nel mese di Ottobre non appena terminato il roll out negli USA, mostrando a tutti gli utenti, possessori dei device interessati, i vantaggi derivati dal lavoro di sviluppo. Dopo questo il prossimo passo sarà poi completare gli aggiornamenti degli altri dispositivi in attesa ancora di Android 4.2.2.