Home > News su Android, tutte le novità > Windows Subsystem for Android si aggiorna col supporto IPv6 e VPN

Windows Subsystem for Android si aggiorna col supporto IPv6 e VPN

Windows Subsystem for Android

Microsoft sta implementando un nuovo aggiornamento del Windows Subsystem for Android per gli Insider in tutti i canali, portandolo alla versione 2205.40000.14.0. Con questo aggiornamento, il Windows Subsystem for Android ora supporta la connettività IPv6 e VPN, espandendo le funzionalità di rete per le app Android su Windows.

Il supporto VPN è particolarmente interessante se si desidera aggirare le restrizioni regionali o se si hanno app Android che richiedono l’utilizzo di una VPN aziendale. Tuttavia, Microsoft nota che alcune VPN potrebbero non funzionare ancora correttamente.

Un’altra modifica di questo mese è che le funzionalità di rete avanzate, introdotte con l’aggiornamento precedente, sono ora supportate anche sui dispositivi Arm. Queste funzionalità consentono alle app Android di accedere ai dispositivi sulla stessa rete locale del computer, il che può essere utile per le stampanti connesse in rete o i dispositivi domestici intelligenti.

Anche l’app Impostazioni del Windows Subsystem for Android è stata aggiornata per adattarsi a questo, il che significa che non si vedrà più il proprio indirizzo IP qui. Questo perché l’indirizzo IP del sottosistema Android è lo stesso del PC, quindi si può sempre usarlo per lo stesso scopo.

Questo aggiornamento aggiunge anche il supporto per il codec video AV1, il che significa che dovreste essere in grado di riprodurre più tipi di video nelle app Android. Include anche un aggiornamento per Chromium WebView, ora alla versione 101, e racchiude le patch del kernel di maggio per Android, migliorando la sicurezza del sottosistema.

Il changelog delle modifiche completo è il seguente:

  • Funzionalità di rete avanzata abilitata, incluso l’accesso dell’app ai dispositivi di rete locali per ARM
  • Indirizzo IP della macchina virtuale rimosso dall’app Impostazioni.
  • Con Advanced Networking, ora l’indirizzo IP della VM è lo stesso dell’host/IP del computer.
  • Correzioni per il contenuto dell’app non ridimensionabile per l’ingrandimento o il ridimensionamento
  • Correzioni per lo scorrimento con mouse e trackpad nelle app
  • Patch del kernel di Android May Le finestre Android contrassegnate come sicure non possono più essere catturate
  • Migliora l’avvio del browser web
  • Abilita Doze e lo standby dell’app durante la ricarica per un migliore risparmio energetico
  • Richieste di debug ADB reindirizzate a Windows per una maggiore sicurezza
  • Aggiornato a Chromium WebView 101
  • Correzioni per la grafica, inclusi lo sfarfallio delle app e il danneggiamento della grafica
  • Correzioni per la riproduzione di video Supporto codec AV1
  • Connettività IPv6 e VPN abilitata
  • Aumentate le prestazioni e l’affidabilità della connessione al WIFI virtuale nel container
  • Le app di riproduzione video ora possono impedire lo spegnimento dello schermo in Windows

VIA