Home > News su Android, tutte le novità > Tutti gli smartwatch che riceveranno Wear OS 3

Tutti gli smartwatch che riceveranno Wear OS 3

Play Store WearOS 3.0

Wear OS 3 è in circolazione da alcuni mesi ormai e probabilmente vi starete chiedendo quali tipi di dispositivi lo supportano. Google ha annunciato Wear OS 3 al suo evento estivo lo scorso anno, lo stesso in cui ha annunciato il Pixel 6. La società non ha annunciato alcun nuovo dispositivo che sarebbe stato lanciato con Wear OS 3 e il suo elenco di dispositivi che avrebbero ricevuto un Wear OS 3 l’aggiornamento è stato sorprendentemente piccolo.

L’elenco non è cresciuto molto negli ultimi mesi, ma i produttori stanno iniziando a rilasciare più dispositivi di qualità per la piattaforma. Ecco tutti i dispositivi che riceveranno un aggiornamento WearOS 3, così come tutte le aziende che rilasciano nuovi dispositivi Wear OS 3.

Samsung

Samsung Galaxy Watch4 (2)

I Samsung Galaxy Watch4 (sia l’edizione normale che quella classica) sono gli unici dispositivi che hanno Wear OS 3 sin da subito. Se state cercando di provare il nuovo software il più rapidamente e facilmente possibile, questo è il modo per farlo. La grande differenza tra i due (a parte il colore e la selezione del cinturino) sono le cornici. Il Galaxy Watch4 ha una lunetta sensibile al tocco, mentre il Galaxy Watch4 Classic ha una lunetta girevole (come su alcuni normali orologi meccanici). Entrambi usano il processore Exynos W920 di Samsung.

Fossil

Fossil è una nota azienda di orologi e accessori ed è uno dei più famosi produttori di smartwatch di terze parti. Quindi ha senso che Fossil Gen 6 riceva l’aggiornamento Wear OS 3. È un po’ più costoso delle opzioni di Samsung, ma sono anche un po’ più personalizzabili. Anche lo speciale Fossil Gen 6 realizzato in collaborazione con Razer è idoneo per l’aggiornamento.

Il Galaxy Watch4 ha un valore migliore per quanto riguarda le specifiche, ma se si desidera una maggiore flessibilità nell’aspetto dell’orologio, Fossil è un’ottima opzione.

Michael Kors

Se state cercando qualcosa con un’estetica da orologio classico e una qualità premium, sarai felice di sapere che il Michael Kors Gen 6 Bradshaw riceverà anche l’aggiornamento Wear OS 3. Gli smartwatch Michael Kors sono in realtà progettati da Fossil, quindi condividono molti dettagli hardware. È un po’ più costoso della linea Fossil, ma state pagando per una fascia più premium e il riconoscimento del marchio. È un’ottima opzione se desiderate un dispositivo affidabile che funge anche da dichiarazione di moda.

Mobvoi Ticwatch

Diversi prodotti Ticwatch di Mobvoi stanno ricevendo l’aggiornamento Wear OS 3, inclusi Ticwatch E3, Ticwatch Pro 3 e Pro 3 Ultra. Mobvoi è piuttosto noto agli utenti di WearOS, quindi ha senso che la loro formazione per WearOS 3 sia una delle più robuste fin dall’inizio. TicWatch E3 è una scelta solida se state cercando un dispositivo economico per ottenere Wear OS 3. Tuttavia, è trattenuto dal suo design ingombrante e dal display poco brillante.

Il Pro 3 e il Pro 3 Ultra funzionano molto meglio e sono dotati di tutti i sensori che potreste desiderare. Entrambi sono ancora piuttosto ingombranti, ma queste sono le migliori opzioni se non volete il Samsung Galaxy Watch4

Skagen

Skagen è un altro produttore di smartwatch di proprietà di Fossil. Questi orologi sono attraenti per il loro design minimalista e di ispirazione danese. Lo Skagen Falster 6 è molto simile al Fossil 6 per quanto riguarda l’hardware, ma viene fornito solo in una cassa da 41 mm, che è più piccola di entrambe le opzioni di Fossil. Ciò lo rende un’ottima opzione se ritieni che altri smartwatch siano troppo ingombranti.

Tag Heuer

Se desiderate l’orologio più costoso che potete comprare, non cercare oltre il Tag Heuer Calibre E4. Sono $ 1.800, che è incredibilmente costoso. Si ottengono più o meno le stesse specifiche di altri concorrenti, ma il Calibre E4 ha un display OLED da 1,39 pollici notevolmente più grande. Quello per cui si sta davvero pagando è il design di lusso del marchio.

VIA