Home > Giochi Android > Life is Strange disponibile gratis su Google Stadia Pro dal 1° febbraio

Life is Strange disponibile gratis su Google Stadia Pro dal 1° febbraio

Life is Strange

I membri di Google Stadia Pro potranno richiedere un paio di giochi molto importanti senza costi aggiuntivi dalla prossima settimana. Dopo essere stato rimandato di un anno, Life is Strange Remastered e Life is Strange: Before the Storm Remastered di Square Enix arriveranno su varie piattaforme (ma non su Switch) il 1° febbraio e gli abbonati a Google Stadia Pro possono ottenerli lo stesso giorno senza costi aggiuntivi. Il gioco più recente della famosa serie narrativa, Life is Strange: True Colors, è arrivato su Stadia e altrove il 10 settembre.

Altri cinque giochi si uniranno alla formazione Stadia Pro il 1° febbraio: Cosmic Star Heroine, Nanotale, Merek’s Market, Phogs e One Hand Clapping. Gli abbonati possono aggiungere tali titoli alla loro raccolta e riprodurli finché il loro abbonamento a Stadia Pro rimane attivo.

Life is Strange è come una “serie TV interattiva” 

I giochi Life Is Strange sono delle “serie TV interattive” giocate da una visuale in terza persona. Il giocatore può esaminare e interagire con gli oggetti, il che consente di risolvere enigmi sotto forma di missioni di recupero e apportare modifiche all’ambiente. Il giocatore può esplorare luoghi e comunicare con personaggi non giocabili. I dialoghi presentano opzioni di ramificazione nella conversazione. In alcuni casi, le scelte nel dialogo altereranno e influenzeranno la storia con conseguenze a breve o lungo termine. Per ciascuna delle scelte, qualcosa di buono a breve termine potrebbe peggiorare in seguito.

Nel caso delle versioni Remastered di Life is Strange in arrivo su Google Stadia, i giochi propongono una grafica migliorata, un’illuminazione superiore e volti dei personaggi molto più realistici grazie al motion capture. 

Google Stadia anche sui TV Samsung

Prima di lasciarvi, ci teniamo a ricordarvi che all’inizio di questo mese abbiamo scoperto che gli utenti di Stadia avranno presto un altro modo per accedere alla piattaforma. I televisori Samsung 2022 consentiranno ai giocatori di accedere ad alcuni servizi di cloud gaming, come Stadia, senza la necessità di hardware dedicato, come un dongle Chromecast. Si avrà solo bisogno di un controller compatibile. Anche altri televisori, inclusi alcuni modelli LG, offrono l’accesso diretto a Stadia, per non parlare di set-top-box come la Nvidia Shield TV.