Home > News su Android, tutte le novità > Android Automotive 12 ufficiale | Novità

Android Automotive 12 ufficiale | Novità

Renault Mégane E-Tech Android Automotive (1)

Android Automotive è il sistema operativo basato su Android di Google per i sistemi di infotainment delle auto. Mentre Android Auto esegue semplicemente il mirroring di app e contenuti dal telefono a un’auto, Automotive funziona in modo indipendente, con il proprio Play Store e le capacità di riproduzione musicale. Google ha recentemente completato un nuovo aggiornamento per Android Automotive basato su Android 12 e ci sono alcune modifiche interessanti.

Android Automotive 12 è stato tecnicamente rilasciato il 4 ottobre, ma come ha sottolineato Mishaal Rahman su Twitter, Google è stato abbastanza silenzioso riguardo al nuovo aggiornamento, presumibilmente perché in realtà non arriverà su nessuna auto in tempi brevi.

L’aggiornamento include una nuova API Power Policy (dedicata ai produttori di automobili per personalizzare le attività in background), un client di riferimento SMS, notifiche heads-up prioritarie, un indicatore visivo per l’accesso al microfono, un nuovo launcher di app e un design a due colonne per le Impostazioni. Anche l’API Toast di Android ora è stata abilitata, ma solo le applicazioni di sistema possono utilizzarla.

È interessante notare che Android Automotive 12 è solo a 64 bit, il che lo rende la prima versione ufficiale di Android a rinunciare al supporto per le piattaforme a 32 bit. Android su smartphone e tablet funziona ancora con dispositivi a 32 bit, ma ARM non prevede di supportare nuove CPU mobili per operazioni a 32 bit dopo il 2023 e gli ultimi chipset di Qualcomm non possono eseguire codice a 32 bit su tutti i suoi core.

Google non ha ancora aggiornato le immagini del dispositivo su Android Studio Emulator con un’opzione per Android Automotive 12, ma Rahman ha condiviso gli screenshot seguenti utilizzando un’immagine non ufficiale di Snapp Automotive.

Anche se Android Automotive è stato introdotto ufficialmente nel marzo 2017, non ha ancora raggiunto molte auto. La Polestar 2 del 2021 è stata la prima auto con Automotive e nell’ultimo anno Cadillac, General Motors e Renault hanno annunciato o iniziato a vendere auto con Automotive. A settembre, il Gruppo Renault ha mostrato la sua prossima auto elettrica Mégane E-TECH, dotata di app Automotive e Snapdragon Automotive Cockpit Platform di Qualcomm.

Ad ogni modo, per maggiori informazioni sulle novità di Android Automotive 12, vi rimandiamo al sito web dedicato agli sviluppatori.

VIA