Home > News su Android, tutte le novità > La nuova Renault Mégane E-Tech usa Android Automotive abbinata a un chip Qualcomm

La nuova Renault Mégane E-Tech usa Android Automotive abbinata a un chip Qualcomm

Renault Mégane E-Tech Android Automotive

Android Automotive potrebbe essere la cosa più eccitante nel mondo di Android applicato ai veicoli. Da non confondere con il vecchio Android Auto, Automotive è un sistema operativo open source per la gestione dell’intera interazione di un’auto con il conducente. Abbiamo visto molti impegni da parte di produttori come Chevy e Ford, ma finora pochi veicoli di produzione sono stati equipaggiati con tale OS.

Il produttore francese Renault potrebbe semplicemente essere il prossimo: il suo nuovo crossover Mégane E-Tech completamente elettrico utilizza per l’appunto Android Automotive. La Mégane E-Tech è la versione più grande, più robusta ed elettrificata dell’azienda del popolare crossover, il primo del suo genere basato su una nuova piattaforma CMF-EV dedicata.

L’uso di Android Automotive non è la sola novità hi-tech presente: fino a ora tale piattaforma è stata utilizzata esclusivamente con chip Intel ma la Renault Mégane E-Tech è anche la prima auto di serie dotata di Android Automotive che funziona sulla stessa architettura ARM di smartphone e tablet. In particolare, il veicolo è dotato di un SoC di terza generazione Qualcomm Snapdragon Automotive.

Renault Mégane E-Tech Android Automotive (1)

A garantire l’interazione con Android Automotive ci pensa lo schermo principale del cruscotto da 12,3 pollici e uno schermo multimediale da 9 o 12 pollici al centro della plancia per il sistema di infotainment e la gestione dell’aria condizionata e dell’illuminazione interna. Android Automotive consente all’utente di scaricare app direttamente sul sistema operativo dell’auto per la gestione di musica, navigazione, tracciamento elettrico, ecc.

Sebbene sia basato su Android e Google Assistant, gli utenti iOS possono comunque collegare i propri iPhone per accedere ad Apple CarPlay. La Megane E-Tech ha un’autonomia fino a 470 chilometri con il suo pacco batterie da 60 kWh. È ora disponibile per il pre-ordine, con le prime unità che dovrebbero raggiungere gli acquirenti europei nel febbraio 2022.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE