Home > News su Android, tutte le novità > Digital Car Key disponibile ufficialmente su Google Pixel 6, Pixel 6 Pro e Samsung Galaxy S21

Digital Car Key disponibile ufficialmente su Google Pixel 6, Pixel 6 Pro e Samsung Galaxy S21

Digital Car Key Android

A partire da oggi, la funzione Digital Car Key che permette di trasformare uno smartphone Android in una chiave digitale per le auto, annunciata al Google I/O dello scorso maggio, è disponibile su Pixel 6, Pixel 6 Pro e Samsung Galaxy S21 per veicoli BMW compatibili e in determinati paesi.

I primi indizi dell’attivazione della Digital Car Key in Android li abbiamo avuti ad ottobre nel codice dei Play Services e negli indizi che rimandavano proprio a questa funzione. La compatibilità è limitata in quanto sfrutta la tecnologia UWB presente ancora su pochi smartphone. Ad ogni modo, chi possiede uno smartphone compatibile, così come un’auto compatibile, può usare il telefono per bloccare e sbloccare le portiere e avviare il motore. La funzione probabilmente arriverà su altri veicoli in seguito, dal momento che Google ha lavorato con altre case automobilistiche (di cui non sappiamo ancora i nomi) sul supporto per le chiavi digitali delle auto.

Google ha annunciato il supporto per la Digital Car Key all’I/O dello scorso maggio come parte del keynote focalizzato su Android 12, due mesi dopo aver stretto un’alleanza con diverse case automobilistiche. Di contro, il supporto proprietario implementato da Samsung ha visto anche un’implementazione lenta, quindi probabilmente ci vorranno ancora alcuni anni prima di sbloccare tutti i veicoli con solo uno smartphone.

Ad ogni modo, una volta abilitata, la funzione Digital Car Key permetterà l’apertura degli sportelli in due diversi modi: attraverso l’uso del chip NFC per aprire la porta con un rapido tocco oppure sfruttando il chip UWB. Come la maggior parte delle app di pagamento mobile, bisognerà impostare un blocco schermo sullo smartphone.