Home > News su Android, tutte le novità > Google TV supporterà canali streaming “lineari” gratuiti in stile Samsung TV Plus

Google TV supporterà canali streaming “lineari” gratuiti in stile Samsung TV Plus

Google TV

Chi possiede una Smart TV Samsung avrà sicuramente notato il servizio Samsung TV Plus grazie al quale, senza la necessità di alcun account collegato, accedere a una serie di canali in streaming in maniera del tutto gratuita (di recente è stato aggiunto anche Sportitalia). Ebbene, sembra che Google TV si arricchirà presto di una funzione simile. 

La redazione di Protocol riporta che Google ha tenuto colloqui con diverse aziende per l’aggiunta di canali FAST (free, ad-supported streaming television) a Google TV, con un’interfaccia pensata per assomigliare molto a quella dei canali TV tradizionali. Il tutto verrà supportato da interruzioni pubblicitarie mirate e personalizzate (il tipo che piace maggiormente agli inserzionisti).

Secondo quanto riferito, Google prevede di introdurre i canali di streaming gratuiti su Google TV questo autunno, con un annuncio formale forse già ad ottobre all’evento Made by Google in cui sarà lanciato ufficialmente il Pixel 6 e il Pixel 6 Pro. Tuttavia, i piani sono ancora in evoluzione e Google potrebbe finire per aspettare di annunciare l’iniziativa insieme ai suoi partner di smart TV all’inizio del 2022.

Sulle smart TV che eseguono il nuovo OS di Google che ha preso il posto di Android TV, è probabile che i canali vengano mostrati insieme a programmi via etere accessibili tramite l’antenna. Come detto, l’approccio di Google in questo caso non sarà del tutto nuovo poiché Samsung ha utilizzato a lungo una strategia simile. Il colosso coreano ha integrato canali gratuiti nella sua piattaforma smart TV tramite Samsung TV Plus, dove gli utenti trasmettono “miliardi di minuti” di contenuti gratuiti ogni mese. 

Il trucco è integrare i canali gratuiti nelle guide ai programmi per passare senza problemi dalla TV in diretta ai canali in streaming.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE