Home > News su Android, tutte le novità > Qualcomm conferma quali chip supporteranno il nuovo Wear OS 3.0 di Google

Qualcomm conferma quali chip supporteranno il nuovo Wear OS 3.0 di Google

Wear OS

Al Google I/O 2021 è stata annunciata una rivoluzione in ambito wearable con una versione del tutto rinnovata di Wear OS (la 3.0 per essere precisi). La stessa Google ha annunciato una partnership con Samsung per la realizzazione di nuovi smartwatch basati su tale piattaforma. Tuttavia, non ha fornito alcun dettaglio circa il piano di aggiornamenti degli attuali modelli (Samsung ha confermato che non aggiornerà alcun suo smartwatch al nuovo Wear OS 3.0, così come Fossil).

Finora, nessun produttore di smartwatch ha condiviso i propri piani circa l’aggiornamento dei propri dispositivi. Anche se non possiamo ancora confermare se un particolare smartwatch Wear OS riceverà l’aggiornamento, possiamo almeno confermare quali piattaforme indossabili sono in grado di supportare Wear OS di nuova generazione.

Un portavoce del produttore Qualcomm ha confermato che le piattaforme Snapdragon Wear 3100 e Snapdragon Wear 4100/4100+ sono “in grado” di supportare Wear OS 3.0. Tuttavia, il portavoce della società ha rifiutato di discutere di dettagli specifici in questo momento.

Non ci sono molte informazioni che possiamo ricavare dalla dichiarazione che è stata fatta, ma è la prima volta che siamo stati in grado di confermare che non sarà necessario un aggiornamento hardware per supportare la nuova versione di Wear OS.

Stiamo lavorando con Google per portare Wear OS 3.0 sulle piattaforme Snapdragon Wear 4100+ e 4100. Le piattaforme Snapdragon Wear 3100, 4100+ e 4100 sono in grado di supportare Wear OS 3.0, ma al momento non stiamo discutendo di specifiche“. – Portavoce Qualcomm

Da parte sua, Google è stata piuttosto vaga sul fatto che il suo nuovo aggiornamento del sistema operativo verrà distribuito agli smartwatch esistenti. In una dichiarazione a 9to5Google, la società ha affermato solo che “avrà più aggiornamenti da condividere sulle tempistiche una volta che la nuova versione verrà lanciata entro la fine dell’anno“. Apparentemente Google non ha nemmeno confermato i tempi di aggiornamento con partner OEM come Mobvoi, che ha lanciato di recente nuovi smartwatch basati sullo Snapdragon 4100.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE