Home > News su Android, tutte le novità > Il lancio di Samsung Galaxy S21 FE rimandato a causa della mancanza di chip?

Il lancio di Samsung Galaxy S21 FE rimandato a causa della mancanza di chip?

Samsung Galaxy S21 FE

Secondo un rapporto di ETNews che è stato ora cancellato, Samsung ha sospeso la produzione del Galaxy S21 FE a causa di una carenza di chip. La società aveva avvertito già a marzo che si aspettava che la carenza avrebbe influito sulla sua attività nel prossimo trimestre.

Si ritiene che la diffusa carenza di semiconduttori abbia giocato un ruolo fondamentale nella decisione di Samsung di non lanciare un telefono della serie Galaxy Note quest’anno e il rilascio degli ultimi mid-range dell’azienda – il Galaxy A52 e A72 – è stato apparentemente ritardato in vari mercati per lo stesso motivo.

Più di recente, è stato riferito che il lancio del Galaxy Tab S7 FE è stato ritardato nella maggior parte dei mercati a causa della carenza globale di semiconduttori e della ripresa dei casi di Covid in Vietnam, dove si concentra la maggior parte della produzione di smartphone e tablet Samsung.

Samsung avrebbe dovuto annunciare il Galaxy S21 FE ad agosto insieme al Galaxy Z Fold 3, Z Flip 3 e ai nuovi smartwatch con Wear OS. Come detto, però, rapporti recenti sull’evento Unpacked in cui l’azienda probabilmente lancerà i nuovi prodotti indicano che non ci sarà Galaxy S21 FE.

Mentre la maggior parte delle fonti afferma che Samsung ha interrotto bruscamente la produzione del Galaxy S21 FE a causa di una carenza di chip, il noto leaker Roland Quandt sembra suggerire che la produzione non è mai iniziata, il che probabilmente vorrebbe dire che l’azienda aveva già pensato di dedicare le linee produttive al Galaxy Z Fold 3 e allo Z Flip 3.

A questo punto le ipotesi sono due: o il Galaxy S21 FE arriverà più in là, magari a settembre o a ottobre, oppure l’intero progetto salterà e Samsung si concentrerà direttamente sul Galaxy S22 dell’anno prossimo.

VIA