Home > News su Android, tutte le novità > Samsung Galaxy Note al capolinea… dal 2021 solo Galaxy S e Galaxy Fold

Samsung Galaxy Note al capolinea… dal 2021 solo Galaxy S e Galaxy Fold

Samsung Galaxy Note20 Ultra

La serie Samsung Galaxy Note è da sempre stata vista come quella ideale per chi è alla ricerca di uno smartphone orientato al business o comunque all’arte creativa grafica. Questo grazie alla S Pen e al software che Samsung ha sviluppato intorno a essa.

Gli utenti “normali” tuttavia, tranne forse nelle prime generazioni, non hanno mai trovato giustificazioni per spendere un prezzo superiore al top di gamma Galaxy S per avere solo migliorie hardware marginali (o inesistenti). E sembra che la “volontà comune” dei propri clienti abbia convinto l’azienda ad abbandonare del tutto lo sviluppo di nuovi Samsung Galaxy Note.

Secondo alcune fonti, Samsung non ha attualmente in programma di sviluppare una nuova versione del Note per il 2021. I modelli premium come il Note sono aumentati di prezzo negli ultimi anni, ma il 2020 non è stato un ottimo anno per quel segmento di mercato. Apple, Google e persino la stessa Samsung hanno solide opzioni disponibili a prezzi molto più bassi, rendendo il phablet una vendita difficile.

Se siete preoccupati di perdere la caratteristica distintiva dei Galaxy Note, non dovete: la S Pen potrebbe non andare da nessuna parte. Le fonti indicano che il Galaxy S21 includerà la S Pen (non sappiamo se tutti i modelli o solo quello Ultra).

A far cambiare idea alla dirigenza di Samsung vi è anche la popolarità in crescita degli smartphone flessibili. Piuttosto che concentrare le proprie risorse sul mantenimento di una serie di nove anni con rendimenti in calo, Samsung sta indirizzando sempre più sforzi per attrarre i fan nei modelli con display pieghevoli.

In effetti, sembra che i Galaxy Fold di nuova generazione di Samsung possano essere compatibili anche con la S Pen.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE