Home > News su Android, tutte le novità > Clubhouse svela alcuni primi dettagli di utilizzo su Android

Clubhouse svela alcuni primi dettagli di utilizzo su Android

Clubhouse

Clubhouse, il “social network solo audio” che è divenuto estremamente popolare ed elitario grazie alla sua disponibilità esclusiva su iPhone e che ha costretto molti grossi concorrenti come Facebook e Twitter a rilasciare le loro versioni di “chat audio di gruppo”, ha di recente lanciato una prima versione beta dell’app anche su Android. A un paio di settimane dal lancio, il team di sviluppo di Alpha Exploration Co. ha rilasciato i primi dati sull’utilizzo.

Secondo Clubhouse, l’app ha superato più di due milioni di utenti solo su Android, raddoppiando la sua base in appena una settimana dopo il lancio globale. Sebbene la versione Android non abbia raggiunto la sua controparte iOS (si tratta, ricordiamo, di una versione ancora in fase beta), gli sviluppatori intendono concentrare i prossimi aggiornamenti per migliorare la scoperta e le notifiche all’interno dell’app.

https://twitter.com/Clubhouse/status/1399052008481431552

Clubhouse mira a rilasciare la versione stabile della sua app questa estate, il che eliminerebbe le limitazioni “solo su invito” dall’app per ogni futuro utente.

Ovviamente, anche se Clubhouse corre verso un lancio ufficiale, deve affrontare una concorrenza in continua crescita. Reddit, Twitter, Spotify, Telegram e Facebook hanno tutti app simili già attive o in lavorazione. Ci sono molti modi per ascoltare gli estranei su Internet, ma con Clubhouse che funge da piattaforma dedicata per questo genere di cose, forse può comunque portare a casa una vittoria.

In attesa di avere più informazioni sull’arrivo della versione stabile di Clubhouse, vi vogliamo ricordare che potete provare la versione beta semplicemente cliccando sull’appbox sottostante che vi riporterà direttamente sulla pagina dedicata del Google Play Store.

VIA

SCELTI DA NOI PER TE